Cina, il ministro delle Finanze contro Donald Trump: "Irrazionale, non va preso sul serio"




Di Salvatore Santoru

In un'intervista rilasciata al "Wall Street Journal"(1), il ministro delle Finanze cinese Lou Jiwei ha criticato la campagna presidenziale del candidato repubblicano Donald Trump.
Come riportato su "Affari Italiani"(2),Jiwei ha sostenuto che Trump è "un tipo irrazionale" e "non si deve prendete la retorica di una campagna presidenziale troppo seriamente".
Inoltre, il ministro delle Finanze cinese ha anche sostenuto che se Trump dovesse vincere le elezioni del novembre prossimo e applicherebbe i dazi del 45% sulle importazioni di prodotti cinesi, gli USA "non avrebbero diritto alla posizione di leader mondiale".

NOTE:


Share:

0 commenti