Il Mistero degli Anelli Magici

ancient-rings

Di Valda Roric
I tesori non sono sempre grandi orde d’oro o montagne di pietre preziose. Un tesoro può essere altresì un prezioso manufatto come l’Arca dell’Alleanza, la Lancia di Longino, e la Spada di Nuada, il Santo Graal o un piccolo, ma molto prezioso anello con poteri magici.


Anello magico di Re Salomone

Secondo la leggenda, il famoso re Salomone aveva un anello d’oro di grande valore. L’anello era non solo prezioso, ma anche magico. Con esso, Salomone poteva presumibilmente controllare spiriti e demoni. Di tutti i suoi tesori, questo anello è considerato il più mistico.
Si dice che un giorno il re ha perso il prezioso anello  nelle acque del fiume Giordano. Salomone ha considerato l’anello perso per sempre fino a quando un pescatore è tornato da lui perchè aveva trovato l’anello all’interno del corpo di un pesce. L’anello magico  si ritiene che è  sepolto accanto al corpo del re Salomone. Tuttavia, nessuno ha ancora trovato la tomba di Salomone. Secondo la leggenda, colui che troverà l’anello diventerà il padrone del mondo.
"Vanità delle vanità, tutto è vanità."  Vecchio e meditativo re Salomone di Isaak Asknaziy.
“Vanità delle vanità, tutto è vanità.” Il vecchio e meditativo re Salomone di Isaak Asknaziy. (Pubblico Dominio ) 

L’anello di protezione di Howard Carter

Howard Carter è l’archeologo che, nel 1922, scoprì la tomba di Tutankhamon. A quel tempo, tutti erano sorpresi a causa del fatto che la maledizione della tomba di Tutankhamon non ha influenzato l’archeologo. Si dice che Carter aveva un anello trovato nella tomba di Assuan  di un sacerdote chiamato Jua. L’anello è stato acquistato nel 1860 dal marchese dall’egittologo Agrain.
Howard Carter.
Howard Carter. ( Pubblico Dominio )
L’anello aveva figure geometriche che lo ricoprivano, come tre linee rette e triangoli. Le cifre sull’anello erano state disposte secondo i principi della conoscenza esoterica. Il progetto aveva lo scopo di proteggere una persona dal pericolo, maledizioni, e dalla magia nera. Oggi, l’anello è conosciuto come “l’anello di Ra”, e si ritiene che esso è stato originariamente progettato dalla gente della città perduta di Atlantide. Secondo la stessa teoria, gli egiziani sono considerati  i discendenti di queste persone. Per quanto riguarda l’anello, una spiegazione è che segue i principi della radionica che può avere effetti positivi o negativi sulla persona che lo indossa.
Progettazione di base del 'Ring of Ra' / The Ring Atlantide.
Progettazione di base del ‘Ring of Ra’ / The Ring Atlantide. ( Anima Guidance )

Carlo Magno e l’amore di un anello magico

Carlo Magno influenzato dal potere di un anello magico è caduto profondamente innamorato di una donna tedesca. L’amava così tanto che ha anche cominciato a trascurare i suoi affari di stato per stare con lei. Tuttavia, un giorno, la donna morì. Carlo continuava a venerare il suo cadavere, che ha rifiutato di seppellire. Un giorno, quando Carlo Magno era assente, l’arcivescovo Turpino entrò nella camera da letto. Lì, ha notato un prezioso anello sul cadavere, e lo ha portato con sé.
Maschera reliquiario di Carlo Magno, che si trova nella cattedrale del Tesoro ad Aquisgrana.
Maschera reliquiario di Carlo Magno, che si trova nella cattedrale di Aquisgrana . ( CC BY-SA 3.0 )
Non appena l’anello è stato rimosso, il corpo morto cominciò a marcire. Quando Carlo Magno ritorno, ha trovato  un cadavere terribile e puzzolente. Aveva sepolto il corpo, ma un’altra cosa strana inizio ad accadere. Carlo Magno ha comincio a dirigere la sua passione verso l’arcivescovo Turpino. Turpin aveva l’anello e ha pensato che qualcosa non andava su di esso.Pertanto, al fine di sfuggire alle attenzioni di Carlo Magno, getto  l’anello in un lago. Secondo la leggenda, Carlo Magno  si innamorò del lago e ha ordinato un magnifico palazzo da costruire vicino ad esso. Il palazzo fu costruito nella città di Aix-la-Chapelle, dove Carlo Magno fu sepolto alla sua morte.

Anello di Gengis Khan

Gengis Khan ha saputo sfruttare la magia mongola. Nel 12 ° secolo, regnò sopra il grande Impero mongolo e un po ‘credo che questo sia dovuto ad un anello magico potente. L’anello ha un rubino con inciso un simbolo magico ed è stato indossato sulla mano destra ,sul dito indice da entrambi i Gengis Khan e dal nipote, Kublai Khan.
Gengis Khan come raffigurato in un 14 ° secolo album Yuan era.
Gengis Khan come raffigurato nel 14 ° secolo . ( Pubblico Dominio )
Gli storici si sono chiesti come un uomo senza educazione è stato in grado di condurre un gruppo di nomadi per conquistare popoli e gli imperi che erano “più avanzati”. Per quanto riguarda l’anello, è stato inciso con un simbolo indiano mistico. Alcuni sostengono che questo simbolo proviene in realtà da Iperborea, il continente a lungo perduto.
Il simbolo è la croce uncinata dextrogyre che si crede  avere effetti positivi. Il suo opposto è la svastica sinistrogyre che è stata utilizzata da Hitler. Modificando la direzione del simbolo, Hitler ha ottenuto il contrario degli effetti positivi, attirando sventura su di se sulle sue azioni. Per quanto riguarda l’anello di Gengis Khan, molti archeologi asiatici così come i politici sono ancora alla ricerca di esso.
In questo modo, i tesori non sono sempre grandi orde d’oro o montagne di pietre preziose. Un tesoro può essere altresì un prezioso manufatto come l’Arca dell’Alleanza, la Lancia di Longino, e la Spada di Nuada, il Santo Graal o un piccolo, ma molto prezioso anello con poteri magici.
Foto di presentazione: Un anello d’oro con rubino. ( CC BY 2.0 ) Anello d’oro, con cartiglio e il nome geroglifico di Tutankhamon. ( CC BY SA 1.0 ) un anello d’argento con sigillo bizantino. ( Pubblico Dominio ) L’ anello di Luxor / Ring of Ra / Atlantis Ring. ( Anima Guidance )

Riferimenti:

Valda Roric – “Dalla storia alla Mistero”
Richard Bessiere – “Tresors Maudits & Tresors Interdits”
“Misteri nella storia”
Fonte:http://www.ancient-origins.net/artifacts-other-artifacts/magical-rings-and-their-mystical-powers-005686?nopaging=1
Traduzione di http://www.pianetablunews.it/
http://www.pianetablunews.it/2016/04/11/anelli-magici-e-i-loro-poteri-mistici/
Il Mistero degli Anelli Magici Il Mistero degli Anelli Magici Reviewed by Informazione Consapevole on aprile 13, 2016 Rating: 5

Nessun commento