L’antitrust europeo è pronto ad allargare l’indagine su Google: nel mirino c’è Android


http://www.lastampa.it/2016/04/19/economia/lantitrust-europeo-pronto-ad-allargare-lindagine-su-google-nel-mirino-c-android-f4aum6xDvn9dTbpDE7dvPO/pagina.html

La Commissione Europea sta per aprire un nuovo fronte di indagini sull’attività di Google: l’antitrust comunitario vuole indagare sul funzionamento del sistema operativo per dispositivi mobile Android
Secondo alcune fonti l’annuncio potrebbe arrivare già nella giornata di domani, mercoledì 20 aprile, a un anno dall’avvio dell’indagine su Google Shopping. Il gruppo di Mountain View aveva risposto alle obiezioni con un corposo documento

La decisione del Commissario per la concorrenza, Margrethe Vestager, non è un fulmine a ciel sereno. Più volte Vestager aveva espresso dei dubbi sul funzionamento di Android e anche lunedì, durante una conferenza ad Amsterdam, aveva manifestato il timore che Android possa non favorire la competizione e l’innovazione. «Il nostro timore è che Google, chiedendo a produttori e operatori di pre-installare una serie di sue app, piuttosto che far scegliere loro quali caricare, potrebbe aver eliminato uno dei modi principali attraverso cui le nuove app raggiungono i consumatori», ha affermato Vestager. 

I ricavi pubblicitari arrivati grazie alle app installate sul sistema Android nel 2015 hanno raggiunto 9,73 miliardi di euro. Il sistema operativo Android ha nei principali Paesi europei una quota di mercato che oscilla tra il 65 e l’80%. 

FOTO:Il commissario europeo per la Concorrenza Margrethe Vestager, fotografata a Bruxelles nel giorno dell’annuncio delle indagini su Google Shopping, il 15 aprile 2015
L’antitrust europeo è pronto ad allargare l’indagine su Google: nel mirino c’è Android L’antitrust europeo è pronto ad allargare l’indagine su Google: nel mirino c’è Android Reviewed by Informazione Consapevole on 23:48 Rating: 5

Nessun commento