Tallonite: rimedi naturali

tallonite
Di Filomena Spisso
Prima di adottare una cura per la tallonite è bene individuare la causa della sua provenienza.


Cause Tallonite

Tra le cause più comuni della comparsa della tallonite ci sono:
– calzature scomode;
– lunga permanenza in piedi;
– problemi di sovrappeso;
– problematiche fisio-patologiche (alterazioni dell’osso);
– attività sportiva intensa.

Sintomi Tallonite

La tallonite è una patologia infiammatoria che si manifesta con una condizione dolorosa del tallone, la parte posteriore del piede, inferiore al calcagno.

Chi soffre di Tallonite?

soffrire di tallonite solitamente è la popolazione adulta ed anziana.
Per quanto riguarda gli anziani, solitamente soffrono di tallonite in quanto hanno atto una degenerazione del tessuto osseo del calcagno, oltre che possibili patologie come la gotta.
Ma a soffrire di tallonite sono anche gli sportivi, che tendendono a sollecitare in maniera energica la regione bassa del corpo e gli arti inferiori.
La tallonite può insorgere anche in soggetti che calzano scarpe non idonee al proprio piede.

Rimedi naturali per curare la Tallonite

Tra i rimedi della nonna si annoverano:
– prezzemolo (pediluvio di 15 min con acqua calda);
– olio di senape (da applicare sulla zona la sera prima di andare a letto, lasciando agire tutta la notte);
– pomata alla menta (ha un effetto rinfrescante);
– acqua di rose con glicerina (utile in caso di una forte ed improvvisa tallonite).
Tallonite: rimedi naturali Tallonite: rimedi naturali Reviewed by Informazione Consapevole on aprile 01, 2016 Rating: 5

Nessun commento