EX GANGSTER,RAPINATORE ED EX AGENTE DELL'FBI: L'IMAM ESTREMISTA CHE HA RADICALIZZATO IL KILLER DI ORLANDO



Di Salvatore Santoru

Il killer di Orlando è stato radicalizzato dall'imam estremista Marcus Dwayne Robertson, fondatore della scuola online "Foundation of Islamic Knowledge & Seminary"(ora "Timbuktu Seminary"), che lo stesso Omar Mateen seguiva.
L'imam, seguace dell'islamismo salafita e di conseguenza radicalmente omofobo, era già noto alle cronache per essere stato il "boss" di una gang specializzata in rapine, nonché per essere stato la guardia del corpo dell'estremista islamista Omar Abdel Rahman.
Dopo essere finito in carcere, il gangster era diventato addirittura un'agente sotto copertura dell'Fbi dal 2004 al 2007 e in seguito era nuovamente finito in carcere per detenzione illegale di armi e frode fiscale.
In carcere l'imam estremista ha contribuito alla radicalizzazione di 36 detenuti e dallo stesso carcere è uscito grazie al giudice Gregory Presnell.

PER APPROFONDIRE:http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/06/13/strage-di-orlando-ecco-chi-e-limam-che-il-killer-frequentava-ex-marine-ex-agente-fbi-e-bodyguard-dello-sceicco-che-attacco-le-torri-gemelle/2825340/

FOTO:http://www.pibillwarner.com

Share:

0 commenti