BREAKING NEWS

IL CASO DEL GIUDICE NOMINATO DA BILL CLINTON CHE HA LIBERATO L'IMAM ESTREMISTA CHE HA INDOTTRINATO IL KILLER DI ORLANDO

L'imam estremista Marcus Dwaine Roberts
Di Salvatore Santoru

Negli USA sta facendo discutere il fatto che l'imam estremista e ultra-omofobo "indottrinatore" di Omar Mateen, l'ex gangster rapinatore  Marcus Dwayne Roberts, era stato liberato dal carcere speciale "John E. Polk Correctional Facility a Seminole County", per volere del giudice Gregory Presnell(1) nel 2015.
Presnell ha deciso la liberazione di Roberts nonostante, come riporta "il Fatto Quotidiano"(2), "il procuratore federale avesse insistito per prolungare la condanna con le accuse di terrorismo".
Liberato dal carcere speciale, l'ex gangster e rapinatore Roberts è tornato ad indottrinare aspiranti jihadhisti con la sua scuola online ""Foundation of Islamic Knowledge & Seminary", nota ora come "Timbuktu Seminary".
Il caso è diventato politico in quanto Presnell fu nominato da Bill Clinton come giudice della Corte Distrettuale degli Stati Uniti pr la Florida, ed esso rappresenta un caso di lassismo di una parte dell'establishment democratico e/o liberal nei confronti dell'estremismo islamista.
I simpatizzanti repubblicani hanno colto la palla al balzo e sul caso è uscito un articolo di "Conservative Tribune"(3) dove si critica l'operato di Presnell.
Su tutta la vicenda, è alquanto interessante il fatto che anche lo stesso killer di Orlando era iscritto al Partito Democratico(4), proprio per capire quanto il lassismo di una parte di tale partito sia a volte strumentalizzato da alcuni estremisti islamisti.

Detto questo e andando otre le ovvie e interessate strumentalizzazioni conservatrici/repubblicane che lasciano il tempo che trovano, risulta interessante segnalare che il caso è assolutamente significativo del negazionismo fatto da una parte dell'establishment democratico e/o liberal nei confronti dell'islamismo radicale nonché del fenomeno delle "gang", ambiente da cui l'imam estremista indottrinatore del killer di Orlando proveniva.

In fin dei conti, c'è da dire che è molto interessante il fatto che l'establishment democratico e/o liberal è tanto brillante nel denunciare(giustamente) alcune discriminazioni che avvengono negli USA nonché l'omofobia, il fondamentalismo e il sessismo cristiano,l'islamofobia e il razzismo contro i non bianchi, quanto troppo spesso negligente quando si tratta di altre discriminazioni e di constatare e contrastare l'omofobia,il fondamentalismo e il sessismo islamico,la cristianofobia e,quando capita, il razzismo verso i bianchi.

NOTE:
(1)https://en.wikipedia.org/wiki/Gregory_A._Presnell

(2)http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/06/13/strage-di-orlando-ecco-chi-e-limam-che-il-killer-frequentava-ex-marine-ex-agente-fbi-e-bodyguard-dello-sceicco-che-attacco-le-torri-gemelle/2825340/

(3)http://conservativetribune.com/clinton-judges-decision/ 

(4)http://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/06/il-profilo-del-killer-di-orlando-omar.html

Nessun commento