BREAKING NEWS

Lo scossone di Bignardi a Rai3: Ballarò addio, torna Lerner con Islam-Italia

Lo scossone di Bignardi a Rai3: Ballarò addio, torna Lerner con Islam-Italia

http://www.askanews.it/top-10/lo-scossone-di-bignardi-a-rai3-ballaro-addio-torna-lerner-con-islam-italia_711842692.htm

Alla fine lo scossone è arrivato: Daria Bignardi ha rivoluzionato il palinsesto di Rai 3 di cui è direttora. Via Ballarò, dentro 'Islam-Italia' di Gad Lerner, più spazio a Fazio e Gabanelli, e una speranzella per il colpaccio fino ad ora mancato: portare Crozza a Rai 3."Ho provato a portarlo. Per ora non ci siamo riusciti. Per ora", ha detto la direttora audizione dalla commissione parlamentare di Vigilanza Rai. Quanto alle decisioni ferme, Bignardi ha spiegato: "Ieri si è dimesso Gianluca Semprini da Sky per raggiungere la Rai e occuparsi del nuovo programma informativo del martedì che non è 'Ballarò', che è un programma finito". Questi format, ha aggiunto, sono "anacronistici e antistorici", lo vorrei "molto più compatto: 90 minuti, per ricominciare in un prodotto che parta dalle immagini e faccia un importante lavoro di ricerca dei protagonisti della politica". Quello di Lerner, invece, è un ritorno. "Gad Lerner tornerà in Rai con piccolo progetto sull'Islam. Saranno sei seconde serate di 40 minuti". "Il programma si chiama Islam-Italia - ha aggiunto -Lerner andrà in giro per l'Europa per raccontare l'Islam, credo che sia servizio pubblico". Ampi riconoscimenti e attribuzioni di maggiori spazi ai programmi di Fabio Fazio, Milena Gabanelli e Corrado Jacona. "Fazio e Gabanelli sono due fuoriclasse, averli entrambi la domenica è un po' uno spreco. C'è 'ciccia', se mi consentite il termine, per due prime serate. Quindi Report e Presa diretta vanno il lunedì". La domenica "Che tempo che fa" sarà allungato, ha spiegato la Bignardi, sottolineando che "il lavoro di Report è estremamente faticoso e difficile". Apprezzamenti anche verso 'Chi l'ha visto?' e Concita de Gregorio. Chi l'ha visto avrà una striscia quotidiana di mezz'ora alle 12.25. L'access prime time sarà occupato da un programma curato da Concita De Gregorio ("Una striscia quotidiana per una settimana e poi solo una volta a settimana il lunedì") e da "Gazebo", che farà un lavoro "sulla parte dei social". Nuovo spazio inoltre a Rischiatutto che "andrà su Rai 3. E' un programma nato a Rai 3, abbiamo fatto un test su Rai 1, ed è stato un evento, ora deve diventare un programma di grande successo". Cambiamenti all'orizzonte anche per Agorà. "Agorà avrà un cambiamento scenografico e stilistico, diventerà più una newsroom". "Ci sarà - ha aggiunto Bignardi - più attenzione alla parte filmata e meno parole, meno ospiti fissi. E' confermato il conduttore Gerardo Greco, dal lunedì al venerdì. Avrei voluto anche il sabato ma non ho trovato le risorse. Questo resterà un mio programma anche per il 2017". MAZ

Nessun commento