BREAKING NEWS

SECONDO NOAM CHOMSKY L'ASCESA DI TRUMP È DOVUTA AL MALCONTENTO DI UNA PARTE DELLA POPOLAZIONE CONTRO IL NEOLIBERISMO



Di Salvatore Santoru

In un'intervista per il sito web "Truth Out"(1) l'intellettuale statunitense di origine ebraica Noam Chomsky ha sostenuto che l'ascesa di Trump è dovuta in gran parte al tracollo della società statunitense.
Come riportato sul sito "Complottisti"(2), secondo Chomsky l'avanzata di Trump costituisce la reazione di una buona parte della popolazione agli effetti collaterali delle politiche neoliberiste dominanti.
Chomsky ha sostenuto che "Trump è attraente per coloro che sentono e sperimentano il collasso della società americana – per profondi sentimenti di rabbia, paura, frustrazione, disperazione, probabilmente tra settori della popolazione che stanno vedendo un aumento della mortalità, qualcosa di inaudito eccetto che in guerra."

NOTE:

(1)http://www.truth-out.org/opinion/item/36394-noam-chomsky-on-the-breakdown-of-american-society-and-a-world-in-transition

(2)http://www.complottisti.com/noam-chomsky-trump-crollo-della-societa-americana/

FOTO:http://www.alternet.org

Nessun commento

Partecipa alla discussione