BREAKING NEWS

PRATO: RONDE E SPEDIZIONI PUNITIVE DI CINESI CONTRO AFRICANI E ROM, 9 DENUNCE

Guarda la versione ingrandita di Prato. Ronde armate cinesi e raid punitivi: obiettivo africani

Di Salvatore Santoru

A Prato non sembra correre buon sangue tra alcune comunità di migranti che da tempo sono presenti nella città, specialmente tra quelli di origine cinese e quelli di origine africana.
Più specificatamente, sembra che si abbiano dissapori tra la comunità cinese e alcune comunità di nordafricani e Rom.
Difatti, come riporta "Blitz Quotidiano" recentemente la polizia ha eseguito 9 decreti di perquisizione nei confronti di 9 individui di origine cinese, i quali sono accusati di reati di associazione per delinquere e atti violenti per motivi razziali.
Secondo le indagini, i vertici dell'associazione cinese "La Città del Cervo Bianco" hanno organizzato spedizioni punitive e servizi di ronde contro cittadini nordafricani, ritenuti a loro volta responsabili di attacchi contro i cinesi.
Secondo le indagini,il responsabile dell’associazione “La Città del Cervo Bianco” si sarebbe reso responsabile di “indebite attività di vigilanza” in favore di connazionali, presidiando il territorio e “organizzando ronde o spedizioni” nei confronti di vari cittadini nordafricani, “anche estranei a fatti delittuosi”.

PER APPROFONDIRE:http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/prato-ronde-armate-cinesi-e-raid-punitivi-obiettivo-africani-2500437/

Nessun commento