SASSARI,CARTELLO STRADALE CHE INDICA AD ANDARE "A QUEL PAESE" E IL SINDACO SOSTIENE: 'TOGLIERLO CI COSTERA' CENTINAIA DI EURO'


Di Claudio Cartaldo

Un cartello stradale che, oltre in "tutte le direzioni", invita gli automobilisti ad andare "anche affanculo".
Chiaro, sincero. Sicuramente spiritoso. Ma lo scherzo non è piaciuto al sindaco di Sassari, Nicola Sanna, che si è visto costretto ad inviare degli operai per rimuovere il cartello dall'incrocio sassarese.

La reazione del sindaco di Sassari

"Qualche ‘simpatica canaglia’ ha pensato bene di cercarsi compagnia presso il ben noto ‘a quel paese’ - scrive su Facebook il primo cittadino - peccato che questa ricerca sia costata alla collettività diverse centinaia di euro per riportare le cose alla normalità. Nella #sassaricheamo non c’è posto per le volgarità".

Le polemiche per il cartello stradale

La presenza del cartello incriminato ha scatenato anche alcune polemiche, come scrive il sito Ad maiora media, perché in molti hanno messo in dubbio che per tagliare due fascette debbano servire centinaia di euro. "Il buontempone che ha attaccato il cartello - scrive un cittadino, Franco - l'ha fatto a proprie spese. Ha regalato un sorriso a tutti. Gratis. E per rimuoverlo, invece, centinaia di euro pubblici...".
Resta infatti difficile pensare che per staccare un cartello si debba aprire un bando comunale e cercare operai specializzati.

FONTE:http://www.ilgiornale.it/news/cronache/cartello-stradale-indica-andare-affanc-polemica-sassari-1287901.html
SASSARI,CARTELLO STRADALE CHE INDICA AD ANDARE "A QUEL PAESE" E IL SINDACO SOSTIENE: 'TOGLIERLO CI COSTERA' CENTINAIA DI EURO' SASSARI,CARTELLO STRADALE CHE INDICA AD ANDARE "A QUEL PAESE" E IL SINDACO SOSTIENE: 'TOGLIERLO CI COSTERA' CENTINAIA DI EURO' Reviewed by Informazione Consapevole on luglio 22, 2016 Rating: 5

Nessun commento