4 MODI PER RICONOSCERE UN VERO PRODOTTO BIO ED EVITARE LE TRUFFE

Risultati immagini per PRODOTTI BIO

http://notiziautile.altervista.org/4-modi-riconoscere-un-vero-prodotto-bio-evita-le-truffe

Diffidate dai prodotti che riportano le diciture “ bio ” in modo generico, senza la presenza di delle regole qui descritte.

Sapere cosa si mangia significa conoscere nelle linee essenziali in che modo un alimento è prodotto in tutti i suoi passaggi, dal campo al punto vendita. Queste  informazioni sono facilmente raggiungibili dalle aziende del  “vero” prodotto bio .

Il prodotto bio ha un insieme di regole a cui deve sottostare, ha uno o più organismi indipendenti che controllano l’applicazione delle norme e la certificano ai consumatori.

Questo è ciò che accade per i veri prodotti biologici, con l’applicazione del Regolamento Cee 2092/91, attraverso un’attività di ispezione che investe sia il processo produttivo, sia il prodotto finale, dal campo alla tavola.
Tuttavia, quello del biologico è ancora oggi UN BUSINESS fertile da sfruttare, e non sono rare le truffe di prodotti falsi bio, per questo oggi vogliamo darmi qualche consiglio “utile” per riconoscere il vero biologico.
1) Nome del prodotto, che deve essere accompagnato da un riferimento al metodo di produzione biologico nella denominazione di vendita per i prodotti con almeno il 95% in peso degli ingredienti di origine agricola bio, oppure da un riferimento al metodo di produzione secondo l’agricoltura biologica solo nell’elenco degli ingredienti se quelli bio sono inferiori al 95%.

3) Numero di codice. E’ il numero di codice attribuito dallo Stato all’organismo di controllo del biologico che ha effettuato le proprie verifiche sul produttore o sul più recente passaggio di trasformazione. In Italia il numero di codice inizia con la sigla IT e in generale si apre proprio con le lettere iniziali del Paese legato al prodotto, che può fare parte oppure no dell’Unione Europea. Segue una dicitura che indichi il metodo di produzione, ad esempio “biologico” o “bio”, oppure “eco”. Non deve poi mancare il codice numerico che in Italia viene attribuito dal Ministero delle Politiche Agricole.
 4) Logo europeo. Il logo europeo di riconoscimento del biologico è la famosa foglia su sfondo verde formata dalle stelline bianche. Accanto al logo UE, la dicitura Italia (IT) garantisce che le materie prime bio alla base del prodotto siano state coltivate nel nostro Paese. Se i prodotti hanno provenienza mista, UE ed extra UE, potreste trovare sulle confezioni una dicitura doppia, ad esempio “Agricoltura UE – Non UE”.
 Diffidate dai prodotti che riportano le diciture “bio” o “biologico” in modo generico, senza la presenza di una etichettatura chiara, che segue le regole qui descritte.
4 MODI PER RICONOSCERE UN VERO PRODOTTO BIO ED EVITARE LE TRUFFE 4 MODI PER RICONOSCERE UN VERO PRODOTTO BIO ED EVITARE LE TRUFFE Reviewed by Informazione Consapevole on 12:31 Rating: 5

Nessun commento