BREAKING NEWS

L’ORIGINE NAZISTA DELLA STAFETTA DELLA TORCIA OLIMPICA




Di Salvatore Santoru

Com'è noto la fiamma olimpica(1), o fuoco olimpico, ha origini antichissime che ci riportano ai tempi dell'Antica Grecia e delle Olimpiadi Antiche(2).
Le Olimpiadi Antiche furono un'invenzione e un'elemento tipico dell'antica civiltà occidentale,e/o greco/romana, e in seguito vennero sempre più malviste e abbandonate per via dell'adozione ufficiale del cristianesimo nell'Impero Romano, cristianesimo che vedeva sempre più negativamente le Olimpiadi in quanto considerate "festa pagana".
In seguito vi fu il "revival olimpico" di fine Ottocento/inizio Novecento e nel 1928 venne reintrodotta la fiamma olimpica, ma bisogna attendere il 1936 per lo svolgimento delle Olimpiadi come sono intese oggi.
 Proprio a proposito delle Olimpiadi del 36, c'è da segnalare che in essa venne inventata la stafetta della torcia olimpica
La stafetta fu voluta dal dirigente e scienziato dello sport del III Reich Carle Diem(3) e fu ispirata all'utilizzo simbolico e rituale della "fiamma olimpica" nell'Antica Grecia, fiamma olimpica che però non veniva portata con la torcia.
In tal modo il Reich di Adolf Hitler voleva manifestare il suo considerarsi "erede" moderno della civiltà greca e dello "spirito pagano" delle antiche civiltà e imperi europei e/o occidentali, "spirito" che si voleva far rivivere con la celebrazione del culto del corpo e del superomismo che lo sport di massa incarna e che il Reich voleva utilizzare per promuovere la propria immagine nel mondo.
In seguito, l'idea della stafetta venne mantenuta dagli organizzatori inglesi delle Olimpiadi del 1948 n quanto contenente un "messaggio di pace"(4).

NOTE:

(1)https://it.wikipedia.org/wiki/Fiamma_olimpica

(2)https://it.wikipedia.org/wiki/Giochi_olimpici_antichi

(3)https://it.wikipedia.org/wiki/Fiamma_olimpica#La_torcia

(4)http://www.giornalettismo.com/archives/436017/la-staffetta-della-torcia-olimpica-lhanno-inventata-i-nazisti/

Nessun commento