BREAKING NEWS

RIO 2016: SPUNTA BANDIERA FASCISTA IN DIRETTA TV



Rio 2016, Rai in imbarazzo: spunta bandiera fascista in diretta tv FOTO. Una bandiera tricolore italiana con al centro un’enorme aquila che sovrasta un fascio littorio è apparsa durante l’inno di Mameli alle Olimpiadi di Rio. Come scrive liberoquotidiano.it, l’imbarazzante presenza sugli spalti è stata immortalata dalle telecamere della Rai poco prima della partita di pallanuoto maschile tra il Settebello italiano e l’ostica Croazia, che ha battuto gli azzurri 10-7. Quella strana bandiera, chiaro riferimento a quella della Repubblica di Salò, è stata vista da tutto il mondo, con la regia internazionale e quella della Rai che ha anche regalato un primo piano al cimelio nostalgico.
Olimpiadi Rio 2016, diretta tv e streaming su Rai 2, Raisport 1 e Raisport 2. Le Olimpiadi di Rio 2016 saranno visibili in chiaro sui canali Rai, previste oltre 15 ore di diretta al giorno tra Rai 2, Raisport 1 e Raisport 2Il calendario con tutte le gare degli atleti azzurri (cliccare qui).Il palinsesto completo di Rai 2 (cliccare qui) e lo streaming di Rai 2 (cliccare qui). Il palinsesto completo di Raisport 1 (cliccare qui) e lo streaming di Raisport 1 (cliccare qui). Il palinsesto completo di Raisport 2 (cliccare qui) e lo streaming di Raisport 2 (cliccare qui).
....
Di Claudio Torre

Il Settebello, dopo tre vittorie consecutive, ha alzato bandiera bianca contro la Croazia.
Nel torneo olimpico di Rio2016, la Nazionale azzurra maschile di pallanuoto, dopo aver battuto Francia, Spagna e Montenegro, ha ceduto oggi per 10-7 di fronte alla Croazia. "Oggi è stata una partita dura fisicamente come ci aspettavamo - analizza il commissario tecnico Alessandro Campagna - dove per la prima volta abbiamo subito un pò il pressing avversario. Ci hanno messo in difficoltà nel servire il centro e hanno costretto gli esterni a fare un duro lavoro di smarcamento, che ha tolto energie. Non è stata una bella partita ma è positivo essere rimasti attaccati al match fino alla fine. Andiamo avanti e prepariamo la prossima partiita di domenica con gli Stati Uniti. Poi penseremo al quarto di finale".
Ma in apertura di gara, durante gli inni è spuntata sugli spalti una bandiera tricolore italiana con al centro un'enorme aquila che sovrasta un fascio littorio mentre risuonavano le note di Mameli. La strana presenza sugli spalti è stata immortalata dalle telecamere della Rai poco prima della partita di pallanuoto maschile tra il Settebello italiano e la Croazia, persa appunto dagli azzurri 10-7. La bandiera col fascio è stata vista da tutto il mondo, con la regia internazionale e quella della Rai che di fatto hanno regalato un primo piano a quel tricolore esposto probabilmente da un "nostalgico".

Nessun commento