VENTIMIGLIA, LA FRANCIA RESPINGE IN ITALIA 140 MIGRANTI



Linea dura della polizia francese contro l’invasione dei migranti al confine. Questa notte i gendarmi hanno effettuato una serie di rastrellamenti a Mentone, nel centro della cittadina della Costa Azzurra, e soprattutto hanno sgomberato la scogliera del porto turistico dove ieri sera si erano riuniti i profughi che erano riusciti a forzare i controlli alla frontiera con l’Italia.  

E questa mattina sono 140 i respingimenti in atto tra Italia e Francia. Le autorità italiane hanno bloccato il tracciato dell’Aurelia che porta alla frontiera di ponte San Luigi dove due pullman granturismo stanno caricando progressivamente i migranti. Vengono identificati uno ad uno, video ripresi con accanto un numero progressivo. Poi vengono fatti salire sul bus la cui destinazione secondo le indiscrezioni è un centro di accoglienza del Sud Italia.  

Sulle spiagge di Mentone la situazione è tornata alla normalità e anche il presidio di ieri al confine di ponte San Ludovico è stato definitivamente sgomberato. A Ventimiglia rimangono circa un migliaio di migranti tra il centro temporaneo di accoglienza della Croce Rossa le strutture della Caritas e i ripari improvvisati realizzati nel greto del fiume Roya. 

(Foto di Manrico Gatti)  

VENTIMIGLIA, LA FRANCIA RESPINGE IN ITALIA 140 MIGRANTI VENTIMIGLIA, LA FRANCIA RESPINGE IN ITALIA 140 MIGRANTI Reviewed by Informazione Consapevole on 15:11 Rating: 5

Nessun commento