IL MITO DELLA CORRELAZIONE TRA L'AVANZATA DELL'ISLAMISMO RADICALE E LE DISEGUAGLIANZE SOCIALI




Risultati immagini per islamist

Di Salvatore Santoru

Un mito ideologico molto diffuso in Occidente è che l'avanzata dell'islamismo radicale sia una sorta di "lotta di classe" contro le diseguaglianze sociali ed economiche imposte dall'Occidente.
Tale mito, propagandato specialmente dalla sinistra(estrema e non) "terzomondista" e/o mondialista ma anche da parti dell'estrema destra, ha indubbie parti di verità se si tiene conto che l'attuale avanzata dell'islamismo radicale è stata in gran parte causata dagli effetti delle guerre imperialiste statunitensi ma nel suo complesso non è attendibile e risulta alquanto dogmatica.

Difatti, se è indubbio che una buona parte degli jihadisti spesso e volentieri recluta o proviene da situazioni di povertà e miseria, è altrettanto vero che queste non sono certamente la "vera causa" dell'avanzata dell'islamismo radicale.

Difatti, a conferma di quanto detto basti pensare che i maggiori propugnatori, e secondo certe accuse anche sostenitori e/o finanziatori, dell'interpretazione estremista dell'islamismo sono grandi potenze come l'Arabia Saudita o il Qatar, paesi mega-ricchi e che da anni stanno colonizzando economicamente anche l'Europa.

Piaccia o non piaccia, la causa dell'avanzata dell'islamismo radicale è di origine anche e sopratutto ideologica(nonché di strumentalizzazione estremista della religione) e ha che vedere con i progetti di dominio globale di certe fazioni dell'islamismo più estremo, islamismo radicale che considera fondamentale eliminare le altre forme di islamismo più laico e che sopratutto si fonda su un fortissimo odio verso la civiltà europea e occidentale.

Chiaramente, dire questo è assai 'scomodo' tenendo conto che gli europei e/o gli occidentali si considerano( o meglio sono stati alquanto 'indottrinati' a farlo)come gli unici responsabili di tutte le malefatte del mondo passate e presenti, ma capire ciò è di vitale importanza per comprendere meglio la situazione internazionale ed evitare le "opposte" ma in fondo similari reazioni islamofobe o pro-islamiste.

Difatti, il problema non è l'Islam in sé ma l'assai diffuso estremismo islamista che l'Europa dovrebbe imparare a fronteggiare contrastando i progetti neocolonialisti e guerrafondai dei potentati islamisti e al contempo "sconfiggerlo internamente" dando linfa alla creazione di un'Islam europeo, scevro dai pregiudizi e dalla retorica eurofobica e antioccidentale che sempre più spesso serpeggia nel mondo arabo/islamico ed erede,in modo moderno e scevro da ogni estremismo, sia della tradizione islamica che di quella europea, quest'ultima troppo spesso demonizzata dalla retorica dominante dell'ideologia "mondialista" e "terzomondista".
IL MITO DELLA CORRELAZIONE TRA L'AVANZATA DELL'ISLAMISMO RADICALE E LE DISEGUAGLIANZE SOCIALI IL MITO DELLA CORRELAZIONE TRA L'AVANZATA DELL'ISLAMISMO RADICALE E LE DISEGUAGLIANZE SOCIALI Reviewed by Informazione Consapevole on settembre 11, 2016 Rating: 5

Nessun commento