ARABIA SAUDITA, L'IMAM DELLA GRANDE MOSCHEA DELLA MECCA SOSTIENE CHE I JIHADISTI DEVONO SCONFIGGERE 'CRISTIANI,EBREI E INFEDELI'

Risultati immagini per Abdurrahman ibn Abdulaziz as-Sudais

Di Robert Favazzoli

"Oh Allah, dona la vittoria, l'onore e la forza ai nostri fratelli, ai jihadisti che combattono in Siria, Yemen, Iraq e in tutto il mondo.
Falli trionfare sui traditori ebrei, sui malvagi cristiani e su tutti gli infedeli". È con queste parole che Abdurrahman ibn Abdulaziz as-Sudais, imam della grande moschea della Mecca, si è rivolto ai fedeli durante una preghiera nella città santa islamica.
La predica, che è stata ripresa da una televisione egiziana e poi da diversi media di tutto il mondo, mostrano l'imam inneggiare alla guerra santa. L'imam in questione è considerato come uno degli interpreti più radicali del Corano e un appartenente al salafismo. Nel recente passato ha più volte inneggiato alla distruzione di Israele e alla persecuzione degli ebrei ed evocato una guerra contro i musulmani sciiti.
Le frasi in questione sono state ascoltate da milioni di persone che si trovavano alla Mecca per il pellegrinaggio che ogni fedele musulmano è tenuto a fare almeno una volta nella vita.
ARABIA SAUDITA, L'IMAM DELLA GRANDE MOSCHEA DELLA MECCA SOSTIENE CHE I JIHADISTI DEVONO SCONFIGGERE 'CRISTIANI,EBREI E INFEDELI' ARABIA SAUDITA, L'IMAM DELLA GRANDE MOSCHEA DELLA MECCA SOSTIENE CHE I JIHADISTI DEVONO SCONFIGGERE 'CRISTIANI,EBREI E INFEDELI' Reviewed by Informazione Consapevole on 19:46 Rating: 5

Nessun commento