MAJESTIC 12: LA TEORIA DEL COMPLOTTO SULL'ESISTENZA DI UNA PRESUNTA "ORGANIZZAZIONE ELITARIA SEGRETA" CHE DAL 1947 SI ERA DEDICATA ALLO STUDIO DEGLI UFO NEGLI USA

Risultati immagini per MJ 12 CONSPIRACY

Majestic-12 o Majic12 (talvolta scritto semplicemente MJ-12MJ-XIIMajestic Trust) è il nome in codice di una ipotetica organizzazione segreta che sarebbe stata costituita nel 1947 per ordine del presidente degli Stati Uniti Harry S. Truman.



Questa ipotetica commissione (formata da scienziati, militari, e dirigenti governativi di massimo livello) avrebbe un ruolo importante nelle diffuse "teorie del complotto" secondo cui i governi tengono nascoste informazioni sugli UFO.

Lo scopo

Secondo i sostenitori della sua esistenza, lo scopo di questa organizzazione sarebbe stata l'investigazione sulle attività degli UFO, concretizzatasi con l'incidente del luglio 1947, durante il quale, uno di essi sarebbe precipitato a Roswell, una località del Nuovo Messico (il cosiddetto Incidente di Roswell). Questa presunta organizzazione avrebbe avuto un ruolo importante nella cosiddetta UFO conspiracy, un'operazione di insabbiamento dell'incidente ispirata dal governo statunitense.

La documentazione controversa

A sostegno dell'esistenza del gruppo è indicata una serie di documenti controversi (una raccolta di dati nota come Project Blue Planet) emersi per la prima volta nel 1984, e subito al centro di un acceso dibattito. I documenti affermano che il Majestic 12 venne creato per ordine del presidente Truman, il 24 settembre del 1947, su consiglio di Vannevar Bush e del Segretario alla Difesa James Forrestal. Bush sarebbe stato eletto alla direzione del gruppo. Ecco il testo originale, tradotto in italiano, della lettera di accompagnamento di Truman a Forrestal.
« Top secret
Casa Bianca - Washington
24 settembre 1947

Memorandum per il Segretario
Caro Segretario Forrestal,
come dalla nostra recente conversazione su questo argomento, con la presente Lei è autorizzato a procedere con la dovuta celerità e discrezione circa il Suo impegno. In futuro ci si riferirà a proposito solo come «Operazione Majestic-12». Continua a starmi a cuore il fatto che ogni futura considerazione relativa all'ultima disposizione su questa materia resti solamente nell'ambito dell'Ufficio del Presidente seguendo le appropriate discussioni con Lei, il dottor Bush e il direttore della CIA.
Harry Truman »

La smentita degli organi ufficiali

L'esistenza di tale organizzazione venne smentita da alcune agenzie governative statunitensi, affermando che questi documenti erano frutto di un imbroglio. Secondo un'indagine condotta dall'FBI i documenti erano contraffatti con firme false, opinione confermata anche dall'AFOSI (Air Force Office of Special Investigation) e dall'ufficio di controspionaggio dell'US Air Force. Le opinioni tra gli ufologi erano controverse.

Altri documenti falsi

Nel 1985 vennero ritrovati altri documenti presso il National Archives and Record Administration (Archivio nazionale dell'amministrazione), con date in calce risalenti al 1954. Anche per questi, l'autenticità è controversa. Notare che tali documenti in questione erano disponibili in internet, persino sul sito dell'FBI e marchiati "Bogus" ("Falsi").
Da quando emersero i primi documenti sull'MJ-12, seguirono centinaia di pagine di altri documenti analoghi, tutti controversi. È stato dimostrato che alcuni di essi erano senza ombra di dubbio falsi, di solito riscritti sulla falsariga di altri privi di qualsiasi relazione con il governo statunitense.
I principali documenti sull'MJ-12 sono una prolissa serie di manuali, scritti a macchina, datati 1954. Descrivevano principalmente il ritrovamento di rottami di una presunta astronave e di corpi di alieni. L'obiezione alla loro autenticità si concentra su una questione di stile e di alcuni anacronismi storici.

I documenti autentici

Oltre ad alcune testimonianze di presunti scienziati coinvolti nel progetto, nel 1978, vennero alla luce alcuni documenti canadesi, risalenti al 1950 e al 1951. Questi menzionano l'esistenza di studi strettamente confidenziali sugli Ufo, di un gruppo operante all'interno del Pentagono presso lo US Research and Development Board, con a capo proprio Vannevar Bush. IUl nome dell'organizzazione non viene menzionato, tuttavia questi documenti sono considerati, dai sostenitori dell'esistenza della società, la più autorevole evidenza che un gruppo di questo genere sia veramente esistito.

MAJESTIC 12: LA TEORIA DEL COMPLOTTO SULL'ESISTENZA DI UNA PRESUNTA "ORGANIZZAZIONE ELITARIA SEGRETA" CHE DAL 1947 SI ERA DEDICATA ALLO STUDIO DEGLI UFO NEGLI USA MAJESTIC 12: LA TEORIA DEL COMPLOTTO SULL'ESISTENZA DI UNA PRESUNTA "ORGANIZZAZIONE ELITARIA SEGRETA" CHE DAL 1947 SI ERA DEDICATA ALLO STUDIO DEGLI UFO NEGLI USA Reviewed by Informazione Consapevole on 18:25 Rating: 5

Nessun commento