SIRIA, JURGEN TODENHOFER SI DIFENDE DALLE CRITICHE E SOSTIENE L'AUTENTICITA' DELL'IDENTITA' DEL PRESUNTO MILIZIANO DI AL NUSRA INTERVISTATO

Risultati immagini per Jürgen Todenhöfer al nusra


Di Salvatore Santoru

Stanno facendo discutere nei media tedeschi le presunte "rivelazioni"(1) che un presunto miliziano e/o comandante locale di Al Nusra avrebbe fatto in un'intervista  al giornalista Jürgen Todenhöfer.
Vi sono state diverse critiche e dubbi sul fatto e su alcune testate si sostiene la non autenticità del presunto jihadista, alludendo al fatto che Todenhöfer potrebbe essere stato usato "inconsapevolmente" dalla propaganda governativa siriana.
Alle critiche e ai dubbi(2) espressi su tale presunta autenticità ha provato a rispondere lo stesso Todenhöfer, il quale ha sostenuto, come riporta "Die Welt"(3), l'autenticità dell'identità del presunto miliziano, sostenendo che si trattava di un "soldato semplice" e non di un salafita o un'esponente dei "vertici" della stessa Al Nusra.
Comunque sia, i dubbi rimangono ed è doveroso riportare i vari punti di vista e le diverse interpretazioni della vicenda per capire meglio il caso.

NOTE E PER APPROFONDIRE:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/09/la-rivelazione-del-capo-di-al-qaeda-in.html

(2)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/09/siria-i-dubbi-e-le-critiche.html

(3)https://www.welt.de/politik/ausland/article158443642/Grosse-Zweifel-an-spektakulaerem-Islamisten-Interview.html
SIRIA, JURGEN TODENHOFER SI DIFENDE DALLE CRITICHE E SOSTIENE L'AUTENTICITA' DELL'IDENTITA' DEL PRESUNTO MILIZIANO DI AL NUSRA INTERVISTATO SIRIA, JURGEN TODENHOFER SI DIFENDE DALLE CRITICHE E SOSTIENE L'AUTENTICITA' DELL'IDENTITA' DEL PRESUNTO MILIZIANO DI AL NUSRA INTERVISTATO Reviewed by Informazione Consapevole on 15:45 Rating: 5

Nessun commento