BREAKING NEWS

SIRIA, MEDIA UFFICIALI DI FATAH AL SHAM(EX AL NUSRA) NEGANO AUTENTICITA' DELL'IDENTITA' DEL PRESUNTO MILIZIANO INTERVISTATO DA JURGEN TODENHOFER




Di Salvatore Santoru

Sta facendo e probabilmente continuera' a far discutere l'intervista(1) che il giornalista tedesco Jürgen Todenhöfer ha realizzato con un presunto miliziano di Al Nusra.
La pubblicazione online di tale intervista ha causato diverse reazioni di scetticismo(2) da parte di alcune testate, scetticismo che è stato a sua volta respinto dallo stesso giornalista tedesco(3).
Comunque sia, anche la stessa Al Nusra, oggi nota come "Fatah Al-Sham", ha reagito alla pubblicazione di questa intervista e ha sostenuto la non autenticità della stessa intervista.
Difatti, secondo quanto riportato su Twitter e su un articolo di "Middle East Eye" scritto da Alex MacDonald(4) dall'esperto di terrorismo islamista e coautore del libro "ISIS:Inside The Army of TerrorHassan Hassan in un media ufficiale della stessa organizzazione islamista è stato dichiarato che non esiste nessun comandante della formazione con il nome del presunto miliziano intervistato da Todenhöfer. 

FOTO:dal profilo Twitter di Hassan Hassan(https://twitter.com/hxhassan), la dichiarazione di Fatah Al-Sham.


NOTE E PER APPROFONDIRE:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/09/la-rivelazione-del-capo-di-al-qaeda-in.html

(2)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/09/siria-i-dubbi-e-le-critiche.html 

(3)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/09/siria-jurgen-todenhofer-si-difende.html

(4)https://twitter.com/hxhassan/status/780899535119912961http://www.middleeasteye.net/news/former-al-qaeda-affiliate-accuse-german-journalist-fabricating-interview-2146085795

Nessun commento