BREAKING NEWS

Dario Fo, addio al premio Nobel. Grillo: “Sarai sempre con noi”. Renzi: “L’Italia perde uno dei suoi protagonisti”

Risultati immagini per DARIO FO

Addio a Dario Fo, uomo libero del ‘900, artista e innovatore. Il premio Nobel per la letteratura si è spento all’ospedale Sacco di Milano dove era ricoverato da dodici giorni: i familiari nelle ultime ore erano stati avvisati dai medici dell’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Se ne è andato poco dopo le 8.30 del mattino, alla stessa ora della moglie Franca Rame che lo aveva lasciato il 29 maggio 2013 e alla quale aveva dedicato quel “ciao” gridato al cielo il giorno del funerale come ultimo gesto di amore. Un solo commento dal figlio Jacopo sotto casa: “Non c’è più, è stato un gran finale”. Solo il 20 settembre aveva presentato la sua ultima fatica letteraria. La cerimonia pubblica si svolgerà sabato alle 15 in piazza Duomo, mentre la camera ardente sarà allestita venerdì 14 ottobre al Piccolo Teatro Strehler di Milano, dove il Nobel a marzo aveva festeggiato assieme ad amici, parenti, attori e musicisti i suoi 90 anni.
E’ stato regista, attore e scrittore e dal 2013 ha deciso di sostenere il Movimento 5 stelle e il progetto dell’amico Beppe Grillo. In occasione dell’ultimo raduno grillino a Palermo aveva inviato un videomessaggio proiettato dal palco durante la manifestazione in cui aveva interpretato un articolo della giornalista de il Fatto Quotidiano Silvia Truzzi “Italicum, un governo da operetta“.

FONTE E ARTICOLO COMPLETO:http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/10/13/dario-fo-morto-addio-al-premio-nobel-per-la-letteratura-innovatore-e-uomo-libero-dal-teatro-alla-politica/3095037/

Nessun commento