L'ORDINE NERO DELLE SS DI HIMMLER

Parade of a division of the Waffen-SS, Berlin - Mondadori Portfolio via Getty

Di Salvatore Santoru

Gli aspetti misteriosi e occulti dell'ideologia e del regime nazionalsocialista(1)
risultano un tema di grande interesse, oggi più che mai.
Tra di essi, uno dei relativamente meno conosciuti è quello che riguarda la struttura
delle SS, inizialmente concepite come guardia personale di Adolf Hitler e in seguito
diventate un vero e proprio “ordine” militare molto influente all'interno del Terzo
Reich.
Nella costruzione di tale 'ordine' delle SS non sono mancate influenze di stampo esoterico e “occultistico”(2).
Oltre a ciò, molto interessante e inquietante risulta essere il “lato oscuro” che diversi
storici e ricercatori attribuiscono alle SS, ovverosia la struttura del cosiddetto “Ordine
Nero”(3) ideato per volere del capo Heinrich Himmler e degli altri vertici delle Schutz-staffeln.
Come scritto dallo storico Robin Lumsden nella sua opera “La Vera Storia delle
SS”(4), “Dal 1934 le SS vennero propagandate non soltanto come una élite razziale,
ma anche come un Ordine oscuro e segreto”.
E per raggiungere tale scopo, continua Lumsden “vennero ideati emblemi di potere
simbolici e uniformi accuratamente disegnate” e “questi elementi si rivelarono
un'attrattiva fatale per migliaia di cittadini verso le strutture,simili a ragnatele,
dell'impero di Himmler”(5).
Tra questi emblemi, il più famoso è indubbiamente il simbolo del Totenkopf(6),
simbolo alquanto “oscuro” che comunque rinviava anche, sempre secondo quanto
riportato da Lumsden(7), anche al simbolismo delle unità militari aristocratiche della
Germania imperiale.
Su tale “Ordine Nero” bisogna dire che molto probabilmente esso costituiva l'aspetto
più “oscuro” e “sinistro” delle stesse SS nonché del III Reich e del progetto del
Nuovo Ordine”(8) che il regime nazionalsocialista aveva programmato in caso di
vittoria nella Seconda Guerra Mondiale.
Inoltre, molto probabilmente tale “Ordine Nero” serviva o sarebbe servito come
'avanguardia' nella “rivoluzione spirituale” che il Terzo Reich(o almeno una discreta
parte della sua élite)aveva intenzione di portare avanti, ovverosia la costruzione di
una “nuova religione” tedesca(e in seguito europea e eventualmente mondiale)
ispirata alle antiche tradizioni germaniche,”nuova religione” che avrebbe in tal modo
sostituito il giudeocristianesimo dominante, considerato nella sua essenza come
'nemico' e 'usurpatore' della Germania e dell'Europa.

NOTE:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2015/08/le-origini-occulte-dellideologia.html

(2)http://storia-controstoria.org/europa-segreta/wewelsburg-il-castello-di-himmler-e-dellordine-nero/

(3)http://misteridelnazismo.altervista.org/lordine-nero-delle-ss/

(4)Robin Lumsden-La Vera Storia delle SS(Newton Compton Editori) pagina
173,capitolo “Simboli ed Emblemi di Potere dell'Ordine Nero”.

(5)Robin Lumsden-La Vera Storia delle SS(Newton Compton Editori) pagina
174,capitolo “Simboli ed Emblemi di Potere dell'Ordine Nero”.

(6)https://misteridelnazismoblog.wordpress.com/2016/09/18/il-totenkopf-simbolo-ed-emblema-d-potere-dellordine-nero-delle-ss/

(7)Robin Lumsden-La Vera Storia delle SS(Newton Compton Editori) pagina
174,capitolo “Simboli ed Emblemi di Potere dell'Ordine Nero”.

(8)https://it.wikipedia.org/wiki/Nuovo_Ordine

ARTICOLO PUBBLICATO ANCHE SU https://misteridelnazismoblog.wordpress.com/2016/10/03/lordine-nero-delle-ss-di-himmler/

E SU http://misteridelnazismo.altervista.org/lordine-nero-delle-ss-himmler/
L'ORDINE NERO DELLE SS DI HIMMLER L'ORDINE NERO DELLE SS DI HIMMLER Reviewed by Informazione Consapevole on ottobre 03, 2016 Rating: 5

Nessun commento