USA, IL DIPARTIMENTO DI GIUSTIZIA CHIESE DI NON RIVELARE L'INDAGINE SULL'EMAILGATE DI HILLARY CLINTON

Risultati immagini per HILLARY CLINTON EMAILGATE

Di Salvatore Santoru

 Il dipartimento della Giustizia statunitense ha chiesto all'Fbi di non informare il Congresso sulla nuova inchiesta rguardante l'emailgate(1) di Hillary Clinton fino,come riporta "Aska News"(2), al "giorno prima che il direttore della polizia federale James Comey inviasse la sua lettera a Capitol Hill, per evitare che l'iniziativa apparisse come un'interferenza nel processo elettorale in corso". La notizia è stata riportata dai media statunitensi, che hanno citato coem fonte alti funzionari del dipartimento della Giustizia. 
Da parte sua, la Clinton ha definito "senza precedenti e "profondamente proccupante" la decisione dell'Fbi ma si è detta fiduciosa,sempre come riportato da "Aska News", "del fatto che la nuova indagine non altererà le conclusioni raggiunte lo scorso luglio, quando la polizia federale decise di non procedere".

NOTE:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/10/lfbi-riapre-le-indagini-sulle-email-di.html

(2)http://www.askanews.it/top-10/il-dipartimento-di-giustizia-voleva-silenziare-l-inchiesta-fbi-sulle-email-di-clinton_711929907.htm
USA, IL DIPARTIMENTO DI GIUSTIZIA CHIESE DI NON RIVELARE L'INDAGINE SULL'EMAILGATE DI HILLARY CLINTON USA, IL DIPARTIMENTO DI GIUSTIZIA CHIESE DI NON RIVELARE L'INDAGINE SULL'EMAILGATE DI HILLARY CLINTON Reviewed by Informazione Consapevole on ottobre 30, 2016 Rating: 5

Nessun commento