USA, L'ACCUSA: 'DIETRO LE PROTESTE CONTRO TRUMP C'E'SOROS ?'


Risultati immagini per soros trump

Di Salvatore Santoru

In questi ultimi giorni gli USA sono stati attraversati da forti proteste contro l'elezione presidenziale di Donald Trump(1).
"Not my president" è lo slogan che ha accompagnato le proteste, proteste che a quanto pare non sono propriamente spontanee ma abilmente pianificate.
Difatti, secondo quanto riportato da alcuni media e opinionisti dietro tali proteste vi sarebbe il noto finanziere George Soros tramite organizzazioni(2) a lui direttamente o indirettamente legate come,secondo tali teorie e analisi,MoveOn(3),e sembrerebbe anche che alcuni attivisti siano anche pagati(4).
Insomma, senza entrare nel merito della giustezza o meno della protesta si può sostenere che,sempre se tali "accuse" si rivelano vere, sia non totalmente spontanea e almeno una parte di essa abbastanza "pilotata".

NOTE:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/11/usa-2016donald-trump-e-il-nuovo.html

(2)http://www.huffingtonpost.it/augusto-rubei/george-soros-moveon-e-la-_b_12913764.html?utm_hp_ref=italy

(3)http://thefreethoughtproject.com/soros-trump-protests-revolution/

(4)http://www.occhidellaguerra.it/manifestanti-pagati-trump/

1 commento:

Powered by Blogger.