FRASI SHOCK DI DE LUCA CONTRO LA BINDI

Risultati immagini per de luca bindi

Di Salvatore Santoru

Stanno facendo discutere delle controverse dichiarazioni diVincenzo De Luca nei cofronti della collega di partito Rosy Bindi.
La frase ha scatenato sconcerto nel PD ed è stata anche fortemente criticata da Roberto Saviano, che le ha definite "parole volgari e mafiose"(2).
Come riportato dalla Stampa(3), le parole i De Luca sono state:

«Quello che fece la Bindi è stata una cosa infame, da ucciderla. Ci abbiamo rimesso l’1,5%, il 2% di voti. Atti di delinquenza politica. E non c’entra niente la moralità, era tutto un attacco al governo Renzi» Così il governatore della Campania Vincenzo De Luca in un’intervista a Matrix, riferendosi alla presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi, che lo aveva inserito nella lista dei «candidati impresentabili» proprio poco prima delle elezioni regionali del 2015.  

Sempre secondo quanto riportato dalla "Stampa", "Il 29 settembre 2016 De Luca è stato assolto «perché il fatto non sussiste» dalle accuse legate alla vicenda del Sea Park, il parco marino mai realizzato a Salerno, processo per il quale l’Antimafia inserì il suo nome tra gli impresentabili. «Esprimo piena soddisfazione e rispetto per la magistratura. Oggi ci presentiamo a testa alta», scrisse dopo l’assoluzione su Twitter il presidente della Regione Campania. "

NOTE:



Nessun commento

Powered by Blogger.