I cibi della felicità: 9 cose da mangiare per risollevare l’umore

00felicita-320x185

Con il cambio di stagione il senso di stanchezza è in agguato. Ecco coma fare per evitare cali d’energia e tenere alto il vostro umore!
La ricetta della felicità si nasconde nel vostro piatto. Una dieta sana e con i giusti cibi vi aiuta infatti a tener lontano la depressione e ad aumentare la vostra energia. Tutto parte dalla mattina: basta iniziare bene la giornata con una colazione ricca per essere già a buon punto del lavoro. 

Per proseguire scegliete i cibi delle felicità: dal salmone al cioccolato, ecco tutti i cibi che vi faranno tornare il sorriso!
Insalata e spinaci
Il segreto delle verdure in foglia è l’acido folico, che tiene lontano la depressione. Via libera a insalate, spinaci ma anche fagioli e arance: anche questi ultimi sono ricchi della stessa sostanza.
Cioccolato fondente
Chi di voi non ha cercato una barretta di cioccolato nelle giornate più difficili! Scegliete però quello fondente: terrà lontano cattivo umore e stanchezza!
Fibre e cereali
I cereali vengono assorbiti completamente dall’organismo mentre le fibre, rallentando la digestione, assicurano un apporto costante di energia.
Tè e caffè
Sono due bevande stimolanti che, grazie a caffeina e teina, aiutano a tenere alto il livello di attenzione e di concentrazione.
Acqua
Bere tanto è il primo consiglio per star bene: basta anche una disidratazione minima che vi sembrerà subito di essere stanchi e senza energia!
Carboidrati
Un piatto di pasta vi salverà dalla tristezza! I carboidrati sono infatti tra le fonti di energia preferite dal corpo umano. Sono naturalmente da evitare i dolciumi.
Pollo e tacchino
Queste carni sono povere di grassi ma ricche di proteine e di vitamina B12, che aiuta a contrastare insonnia e depressione.
Anacardi, mandorle, nocciole
Oltre ad essere golosissima da sgranocchiare, la frutta secca è ricca di magnesio: questo minerale trasforma in energia i nostri zuccheri
Salmone
Al vapore, crudo o alla griglia: scegliete come lo preferite ma mangiatelo! È infatti uno dei pesci con il più alto livello di omega 3, una sostanza che oltre a tener lontana la depressione aiuta il vostro cuore a star bene.
fonte: leitv

Nessun commento

Powered by Blogger.