Milano, storie di donne straordinarie al WeWorld Film Festival

Risultati immagini per WeWorld Film Festival

FONTE ARTICOLO:

http://www.vita.it/i

Di Daniele Biella


La settima edizione della rassegna parte venerdì 25 novembre, in corrispondenza della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Ecco il programma e ogni informazione utile per partecipare.

WeWorld, Organizzazione non Governativa che si occupa di garantire i diritti dei bambini e delle donne più vulnerabili in Italia e nel Sud del Mondo, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne rinnova l’appuntamento – dal 25 al 27 Novembre all’UniCredit Pavilion di Milano – con il WeWorld Film Festival, l’iniziativa nata con l’obiettivo di accrescere la consapevolezza sulla condizione femminile in contesti difficili utilizzando un linguaggio immediato e coinvolgente come quello cinematografico.

L’intero evento si svolge all'interno delle iniziative di Expò in città, con il patrocinio di Camera dei Deputati, Città Metropolitana, Comune di Milano, Dipartimento Pari Opportunità e della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia. La settima edizione può contare sulla preziosa collaborazione con The Circle e il Festival dei Diritti Umani. Un grazie speciale a UniCredit Pavilion per l’ospitalità.

Il WeWorld Film Festival 2016 avrà come concetto chiave donne straordinarie. "La nostra battaglia nella difesa dei diritti delle donne passa dal racconto di storie di donne e madri straordinarie, che possano diventare un esempio per le altre", spiega l'ong. WeWorld Film Festival, attraverso film in anteprima, spettacoli teatrali, musica e talk (in allegato in coda all'articolo il programma) racconta il ruolo delle donne nella società contemporanea, dal Nord al Sud del Mondo: storie di coraggio, determinazione, capacità di reagire, forza d’animo e spesso di violenza. Storie di riscatto, di chi ce l’ha fatta; perché per ispirare il cambiamento abbiamo bisogno delle storie e dei racconti positivi e incisivi, di chi, pur avendo vissuto violenze e discriminazioni è riuscita a modificare la sua vita, a modificare e, a volte, ribaltare la prospettiva.

Tre giornate ricche di appuntamenti aperti al pubblico e gratuiti - importante prenotare per tempo il biglietto - per uno sguardo sul mondo delle donne attraverso linguaggi e modalità differenti: proiezioni cinematografiche in anteprima nazionale, talk, spettacoli teatrali, musica e tanti momenti di incontro. Per la prima volta nella sua storia, il WeWorld Film Festival culmina con Fare Bene Fa Bene, una serata di raccolta fondi ideata e organizzata da The Circle Italia Onlus in collaborazione con WeWorld per finanziare il progetto Spazio Donna di WeWorld contro la violenza sulle donne. Il WeWorld Film Festival rientra nel programma nazionale di WeWorld di contrasto alla violenza sulle donne che vede in prevenzione e sensibilizzazione i due assi portanti dell’intervento.

Accanto a questi temi anche l'azione sul campo, che include i centri SoStegno Donna aperti H24 all’interno di 3 Pronto Soccorso (Roma e Trieste) e gli Spazi WeWorld per le Donne presenti a Napoli (San Lorenzo e Scampia), a Palermo (Zen e Borgo Vecchio) e a Roma (San Basilio), nati con l’obiettivo di far emergere il sommerso in quartieri difficili dove molto spesso la violenza sulle donne è talmente diffusa da essere non solo giustificata ma nemmeno percepita persino dalle donne che la subiscono. In questi ultimi centri ci rivolgiamo a donne con vissuti difficili dove le accogliamo insieme ai loro bambini, a cui rivolgiamo spazi dedicati per far emergere le situazioni più difficili anche attraverso l’osservazione del gioco.

Nessun commento

Powered by Blogger.