USA 2016, IL COMPLESSO MILITARE-INDUSTRIALE E' IL "GRANDE SCONFITTO" DELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI

Risultati immagini per trump peace

Di Salvatore Santoru

Il "grande sconfitto" delle elezioni presidenziali statunitensi del 2016 è il cosiddetto complesso militare/industriale, "potere forte" che era stato alquanto influente durante le presidenze Bush e Clinton ma anche in quella Obama.
Difatti, mentre Hillary non era una candidata non troppo avversa allo stesso complesso militare/industriale al contrario Donald Trump si è rivelato e si rivela uno dei suoi più accerimi "nemici", volenti o meno.

Difatti, Trump non vuole un'escalation militare con la Russia o altri paesi(1) ma la sconfitta del terrorismo islamista e globale(2), sconfitta del terrorismo che per diversi motivi tutto sommato non può essere apprezzata dal complesso miitare/industriale.
Inoltre, c'è anche da segnalare che nell'ambito delle elezioni presidenziali il complesso militare/industriale aveva anche altri 'nemici' come il democratico Sanders,la verde Jill Stein o il libertariano Gary Johnson.
Indubbiamente, tali elezioni presidenziali hanno visto dei grandi sconfitti e tra questi c'è appunto lo stesso complesso militare/industriale.

NOTE:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/11/usa-2016trump-cercheremo-alleanze-e-non.html

(2)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/11/trump-la-priorita-e-combattere-lisis.html

Nessun commento

Powered by Blogger.