Attenzione ai caricabatterie Apple contraffatti: sono pericolosi


Di Andrea Nepori

A fine ottobre Apple ha denunciato il produttore di caricabatterie Mobile Star LLC, con l’accusa di vendere su Amazon alimentatori e cavi per iPhone non ufficiali spacciandoli per originali. Nel corso dei nove mesi precedenti alla denuncia, gli ingegneri di Apple hanno analizzato più di 100 alimentatori e connettori lightning comprati su Amazon e spediti direttamente dai magazzini dell’ecommerce: 9 accessori su dieci sono risultati contraffatti.  

Un ulteriore studio commissionato dal Trading Standards , istituto inglese di vigilanza sui beni di consumo, delinea un quadro ancora più preoccupante. Dei 400 caricabatterie testati dai ricercatori dell’organismo inglese, solo 3 sono risultati sicuri contro lo shock elettrico grazie a un isolamento a norma. Gli alimentatori sono stati comprati online da 8 paesi differenti, compresi Stati Uniti, Cina e Australia.  

“Gli originali possono costare qualche sterlina in più”, ha commentato Leon Livermore, Direttore Esecutivo del Chartered Trading Standars Institute, “ma i prodotti contraffatti o di seconda mano possono mettere a repentaglio la vostra casa, o addirittura la vostra vita o quella di un vostro caro”. Non è un’esagerazione. Un caricabatterie contraffatto e di bassa qualità che non rispetti le normative CE sull’isolamento elettrico può esplodere e provocare un incendio oppure mettere a repentaglio l’incolumità dell’utente con una scarica accidentale. 

Una breve ricerca su Amazon.it con le parole chiave “caricatore Apple” mostra quanto sia facile, anche nel nostro Paese, incappare in un prodotto contraffatto. Il terzo risultato della nostra ricerca, ad esempio, dall’immagine in anteprima sembra un classico alimentatore per iPhone, con spina per la presa a muro e uscita USB. Costa 13,99€, però, contro i 25€ dell’originale disponibile su Apple.it. Per scoprire il motivo di un prezzo così basso basta aprire la pagina del prodotto e leggere le recensioni degli acquirenti: è chiaramente un prodotto contraffatto, nonostante nel titolo e la descrizione compaia l’esplicita dicitura “originale Apple”. 

Amazon ha da poco avviato un’operazione volta alla rimozione dei prodotti contraffatti dal negozio online, minacciando cause legali contro chi vende prodotti non originali.  

In attesa che l’azienda di Jeff Bezos prenda provvedimenti anche nel settore degli accessori per smartphone, il consiglio è quello di acquistare solamente prodotti originali dal sito del rivenditore (in questo caso Apple). Per risparmiare qualche euro si può comunque optare per prodotti compatibili ma commercializzati da produttori di accessori riconosciuti e certificati. Su Amazon, ad esempio, sono disponibili caricabatterie universali USB a marchio AmazonBasics, insieme a decine di altri prodotti analoghi di marchi affidabili, dotati di tutte le certificazioni. 

Attenzione ai caricabatterie Apple contraffatti: sono pericolosi Attenzione ai caricabatterie Apple contraffatti: sono pericolosi Reviewed by Informazione Consapevole on 18:11 Rating: 5

Nessun commento