"C'è qualcuno così gentile disposto ad uccidere Trump?": il tweet choc

Risultati immagini per Heather Lowrey
Di Anna Rossi
Il 45° presidente degli Stati Uniti D'America, Donald Trump, si è insiediato alla Casa Bianca venerdì 20 gennaio, ma mentre il tycoon, qualche giorno prima della cerimonia organizzava le ultime cose, su Twitter c'è chi "progettava" la sua morte.
I servizi segreti americani stanno indagando su Heather Lowrey, una 26enne di Louisville, città nel Kentucky, che il 17 gennaio ha scritto su Twitter un messaggio choc: "Se qualcuno è stato abbastanza crudele da ammazzare Martin Luther King, sarebbe così gentile da uccidere Trump?".
Il cinguettio della 26enne, appena tre giorni prima dell'insediamento di Donald Trump, non è passato inosservato e ora i servizi segreti americani stanno indagando per capire se le parole della ragazza potrebbero mai avere un riscontro nella realtà. Intanto, Heather Lowrey ha cancellato il suo messaggio da Twitter e anche il suo account.
Il New York Daily News ha intervistato alcuni datori di lavoro della ragazza che hanno subito preso le distanze dalle sue parole. I suoi capi, poi, hanno spiegato alla stampa di aver tagliato anche qualsiasi legame con lei. Una agenzia di moda spiega: "Abbiamo una politica di tolleranza pari a zero. Non è un segreto che siamo nel bel mezzo di una nazione divisa. Con così tanto odio e rabbia in tutto il mondo, la nostra speranza è quella di essere un santuario che accoglie tutti i ceti sociali a braccia aperte. Lowrey non avrebbe dovuto dire queste parole. Non possiamo perdonare questo comportamento".
"C'è qualcuno così gentile disposto ad uccidere Trump?": il tweet choc "C'è qualcuno così gentile disposto ad uccidere Trump?": il tweet choc Reviewed by Informazione Consapevole on 19:14 Rating: 5

Nessun commento