A PROPOSITO DEL MUSLIMBAN, IN QUESTI 16 PAESI E' VIETATO L'INGRESSO AI CITTADINI ISRAELIANI


Di Salvatore Santoru

Ha fatto e sta giustamente facendo discutere il cosiddetto 'Muslimban' dell'amministrazione Trump.
Tuttavia si nota una specie di "doppio standard" per quanto riguarda l'indignazione di una parte dell'opinione pubblica 'liberal', almeno quando si pensa al fatto che ai cittadini israeliani non è permesso entrare in ben 16 paesi a maggioranza islamica.
In molti obietteranno che sono effettivamente situazioni diverse e che quella dei cittadini israeliani non è discriminazione(tanto che in certe situazioni il "ban" è reciproco) ma una scelta politica vista l'inimicizia di molti paesi a maggioranza islamica con Israele e ciò è verissimo, ma è anche vero che i cittadini israeliani non sono certamente rappresentativi dello stato di Israele e degli errori dei governi israeliani, così come gli abitanti dei paesi islamici non sono e non devono essere considerati rappresentanti dei loro governi e degli errori dei loro governi e tanto meno di quelli dell'islamismo politico.

PER APPROFONDIRE:

https://it.wikipedia.org/wiki/Passaporto_israeliano#Stati_che_non_accettano_passaporti_israeliani

https://it.wikipedia.org/wiki/Passaporto_israeliano#Stati_che_non_accettano_passaporti_contenenti_timbri_o_visti_israeliani

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

FOTO:Progetto Dreyfushttp://statuscope.it/In-questi-16-paesi-%C3%A8-vietato-lingresso-agli-israeliani-Sdegno?id=1b2a0c9b
A PROPOSITO DEL MUSLIMBAN, IN QUESTI 16 PAESI E' VIETATO L'INGRESSO AI CITTADINI ISRAELIANI A PROPOSITO DEL MUSLIMBAN, IN QUESTI 16 PAESI E' VIETATO L'INGRESSO AI CITTADINI ISRAELIANI Reviewed by Informazione Consapevole on febbraio 02, 2017 Rating: 5

Nessun commento