Cosa mangia Donald Trump

Risultati immagini per trump junk food
La svolta radicale della presidenza di Donald Trump rispetto a quella di Barack Obama viene fuori anche in un ambito laterale e meno rilevante, su cui gli Obama hanno puntato molto: l’alimentazione sana per combattere il sovrappeso e l’obesità troppo diffusi tra gli americani. 

Non si sa ancora se Trump proseguirà ufficialmente politiche di questo tipo, ma almeno per ora non ha intenzione di promuoverle con l’esempio personale, vista la sua passione per il junk food – il cosiddetto “cibo spazzatura”, fatto di cibi fritti, grassi, insani e ipercalorici – che ha ribadito più volte in campagna elettorale e portato, dopo l’insediamento, anche dentro la Casa Bianca. Come presidente degli Stati Uniti, Trump ha a disposizione cinque chef a tempo pieno, ma a meno che non cambi le sue abitudini alimentari è probabile che non saranno molto impegnati.
Trump spesso salta la colazione: quando la fa, mangia uova con bacon o corn flakes. Preferisce pranzare velocemente alla scrivania, e il suo pasto più consistente è spesso la cena (quello che secondo i nutrizionisti dovrebbe essere invece il più leggero). Tra i suoi pasti preferiti ci sono quelli serviti da McDonald’s: ha detto di amare il panino con il pesce, il Big Mac o il Quarter Pounder (cioè due classici hamburger), serviti su vassoi d’argento sul suo jet privato. «È roba buona», ha detto in un’intervista ad Anderson Cooper della CNN. In una delle foto più famose della sua campagna elettorale era ritratto a bordo del suo aereo mentre mangiava un secchiello di pollo fritto di Kentucky Fried Chicken (ma con forchetta e coltello, suscitando molte ironie).
Trump ha spiegato di amare il cibo dei fast food perché è veloce, e perché garantisce un certo standard di qualità: «Sono una persona molto pulita. Mi piace la pulizia, e penso che si stia più tranquilli ad andare lì rispetto a qualche posto che non hai idea da dove venga il cibo». L’importanza dell’igiene per Trump è stata molto documentata durante la campagna elettorale: in particolare la sua riluttanza a stringere le mani di sconosciuti, una pratica pressoché inevitabile per un presidente degli Stati Uniti. Oltre al cibo dei fast food, Trump ama il polpettone di carne (di cui conserva ancora la ricetta della madre), spaghetti, insalate di pollo e Coca Cola Light. Si fa cucinare le bistecche stracotte: «sbattevano contro il piatto, tanto erano cotte» ha spiegato il suo maggiordomo storico.
Cosa mangia Donald Trump Cosa mangia Donald Trump Reviewed by Informazione Consapevole on febbraio 07, 2017 Rating: 5

Nessun commento