BREAKING NEWS

'PANTA REI', IL CELEBRE AFORISMA ATTRIBUITO AD ERACLITO MA ENUNCIATO DA SIMPLICIO E BASATO SUL 'CRATILO' DI PLATONE

Risultati immagini per panta rei ERACLITO

Di Salvatore Santoru

"Panta Rei" è un celebre aforisma attribuito ad Eraclito,aforisma che sintetizza il pensiero  del filosofo sul tema del divenire.
In realtà non esiste nessuna prova che Eraclito pronunciò quest'aforisma, la cui enunciazione risale a l neoplatonico Simplicio e la cui originaria fonte di esso è il "Cratilo" di Platone, che scrisse che Eraclito sosteneva che "tutto si muove e nulla sta fermo" e che "non potresti entrare due volte nello stesso fiume".

Approfondendo, in linea di massima il pensiero di Eraclito è considerato oppositore della teoria dell'essere di Parmenide e si basa sulla visione della realtà fondata su un continuo dualismo dinamico(giorno/notte,pace/guerra,vita/morte) e tale pensiero verrà ulteriormente seguito dal suo discepolo Cratilo, il quale sosteneva anche l'inutilità di dare un nome alle cose in quanto esse erano già cambiate quando le si nominava.
Inoltre, c'è anche da ricordare che secondo Eraclito il mutamento risulta governato da un "Logos e che il mondo si divide tra gli 'svegli' e/o individui migliori/'aristocratici' e i 'dormienti', identificati con il 'volgo'.

PER APPROFONDIRE:

https://it.wikipedia.org/wiki/Eraclito#Il_pensiero

https://it.wikipedia.org/wiki/Panta_rei

http://www.oilproject.org/lezione/riassunto-eraclito-filosofia-del-divenire-2304.html

https://it.wikipedia.org/wiki/Simplicio_(filosofo)

https://it.wikipedia.org/wiki/Cratilo

Nessun commento

Partecipa alla discussione