BREAKING NEWS

LA PROPAGANDA DELL'ISIS: VIDEO


Di Salvatore Santoru

Nel reportage realizzato da Filippo Rossi e Roberto Di Matteo per "Gli Occhi Della Guerra", si descrive la campagna di propaganda attuata dall'autoproclamato Stato Islamico nei suoi territori conquistati.
Propaganda, come spiegato nell'articolo di approfondimento al video di Filippo Rossi(1), inculcata alle persone residenti nei territori del Califfato sia utilizzando slogan estremisti che riferimenti storici o teorie di pensatori come Ibn Taymiyya(2), giurista e teologo arabo esponente della corrente hanbalita(3) dell'Islam sunnita e considerato come fonte di ispirazione del moderno fondamentalismo islamico e dell'islamismo radicale, specialmente delle correnti del salafismo e del wahabhismo.

Inoltre, nello stesso articolo si accenna alla nota rivista 'Dabiq' così come l'utilizzo dei libri scolastici per diffondere l'ideologia dell'ISIS ai bambini e le punizioni e proibizioni a livello giuridico.
Un'altro aspetto da segnalare è il continuo ricorso alla propaganda antioccidentale, che secondo quanto riportato dall'articolo era anche simboleggiata dal fatto che ogni immagine che raffigurava una donna o un cartone animato statunitense veniva coperta di nero nella faccia.

NOTE E PER APPROFONDIRE:

(1)http://www.occhidellaguerra.it/23252-2/

(2)https://it.wikipedia.org/wiki/Ibn_Taymiyya

(3)https://it.wikipedia.org/wiki/Hanbalismo

1 commento:

  1. La Sig.ra MANECCHI Silvia la ha salvata della disonestà dei poveri africani assetati di denaro accordandomi un credito di 35000 euro su una durata di 5 anni affinché il mio sognati diventino realtà. Prego a tutti coloro che hanno potuto usufruire di questi servizi, di volere ritornare testimoniarne per permettere all'altra gente nella necessità, di potere trovare anche un ricorso affidabile. Vi lascio il suo
    indirizzo professionale: silvia19manecchi75@gmail.com

    RispondiElimina