BREAKING NEWS

TRUMP MANDA L'AGENDA NEOCON IN SOFFITTA E LA TEORIA DELLO 'SCONTRO DI CIVILTA',ORA LO SCONTRO E' TRA LE CIVILTA' E LA BARBARIA TERRORISTICA

Risultati immagini per trump speech congress

Di Salvatore Santoru

Negli USA l'era 'neocon' è ufficialmente finito.
Quell'ideologia che aveva egemonizzato la destra repubblicana dagli anni 90 in poi è ormai un lontano ricordo, e con Trump almeno in politica estera la destra sta ritornando a quell'Old Right isolazionista e di conseguenza antimperialista e tendenzialmente pacifista.

Nel suo primo discorso al Congresso Trump è stato chiaro in ciò(1), sostenendo che la priorità assoluta è la sconfitta dell'ISIS e del terrorismo e radicalismo islamista e per arrivare a questo "gli Usa lavoreranno con i propri alleati, "compresi gli amici e gli alleati del mondo musulmano".
Inoltre, Trump ha ricordato che l'ISIS ha ucciso "musulmani e cristiani, uomini, donne e bambini di ogni fede e credo" e in tal modo ha ricordato che la lotta che intende intraprendere non è contro l'Islam in sè ma contro l'estremismo del terrorismo e del radicalismo islamista radicale.
Un cambio di paradigma assai forte rispetto all'agenda neocon, la quale sosteneva che il nemico era l'Islam in quanto tale, e l'agenda "liberal" del Partito Democratico, che era arrivata a negare la matrice islamista radicale dell'ISIS e di altri gruppi terroristici facendo ben poco per contrastarli.

NOTE:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2017/03/trump-e-il-piano-per-distruggere-lisis.html

Nessun commento

Partecipa alla discussione