URANIO IMPOVERITO, LA STORIA DELL'EX SOLDATO ITALIANO IN AFGHANISTAN ANTONIO ATTIANESE: VITTIMA DI CARCINOMA, INTIMIDITO DAI SUOI SUPERIORI PUR DI NON RIVOLGERSI AD UN AVVOCATO




Di Salvatore Santoru

Recentemente Striscia la notizia è tornata a parlare di un caso legato alla tematica dell'uranio impoverito.
 Il caso affrontato in questione è la storia di Antonio Attianese, un ex soldato italiano che servì nella missione in Afghanistan nel 2002 e nel 2003.
Attianese è vittima di un carcinoma vescicale,carcinoma che è stato provocato dall'uranio impoverito presente nelle munizioni utilizzate dall'esercito.
Attianese ha anche denunciato di aver ricevuto intimidazioni dai propri superiori, che l'hanno spinto a non rivolgersi ad un avvocato.

NOTE:

(1)http://www.tgcom24.mediaset.it/televisione/uranio-impoverito-a-striscia-la-storia-di-antonio-attianese_3059548-201702a.shtml
URANIO IMPOVERITO, LA STORIA DELL'EX SOLDATO ITALIANO IN AFGHANISTAN ANTONIO ATTIANESE: VITTIMA DI CARCINOMA, INTIMIDITO DAI SUOI SUPERIORI PUR DI NON RIVOLGERSI AD UN AVVOCATO URANIO IMPOVERITO, LA STORIA DELL'EX SOLDATO ITALIANO IN AFGHANISTAN ANTONIO ATTIANESE: VITTIMA DI CARCINOMA, INTIMIDITO DAI SUOI SUPERIORI PUR DI NON RIVOLGERSI AD UN AVVOCATO Reviewed by Informazione Consapevole on marzo 02, 2017 Rating: 5

Nessun commento