Attacco al bus del Borussia: arrestato sospetto islamista


Risultati immagini per dortmund islamist

Di Luca Romano
Un sospetto "islamista" è stato arrestato per le tre esplosioni che hanno danneggiato il bus della squadra di calcio del Borussia Dortmund, causando due feriti. Lo riferisce il procuratore Frauke Koehle, aggiungendo che l’inchiesta in corso riguarda due sospettati appartenenti a un movimento radicale.
Gli appartamenti dei due sospettati sono stati perquisiti e uno è stato arrestato. Secondo i magistrati l’attacco di martedì ha una motivazione terroristica.
Le esplosioni davanti al bus del Borussia Dortmund alla vigilia del match con il Monaco preoccupano e non poco gli inquirenti tedeschi. Di fatto finora l'unica certezza che trapela dalle fonti investigative è che l'attacco fosse mirato e contro la squadra. Nell'esplosione è rimasto ferito Bartra, lo spagnolo del Borussia, subito trasferito in ospedale dopo essere stato colpito da lacune schegge del vetro del pullman in frantumi. Ma secondo le autorità tedesche sarebbe stato ferito anche un agente di polizia che con la moto precedeva il bus. Intanto vicino al luogo delle esplosioni è stato trovato uno scritto in cui si rivendica l’attacco. La Germania è in allerta dopo la serie di attentati jihadisti dello scorso anno, tra cui l’assalto di un camion al mercatino di Natale, a Berlino, che uccise 12 persone.

Attacco al bus del Borussia: arrestato sospetto islamista Attacco al bus del Borussia: arrestato sospetto islamista Reviewed by Informazione Consapevole on aprile 12, 2017 Rating: 5

Nessun commento