Del Grande resta in Turchia, la denuncia dell’avvocato: “Ci hanno impedito di vederlo”

Risultati immagini per Gabriele Del Grande

FONTE E ARTICOLO COMPLETO:http://www.lastampa.it/2017/04/19/esteri/una-delegazione-italiana-incontra-del-grande-alfano-imminente-contatto-col-governo-turco-NS4uyoslVxqKAzzJfPd5oK/pagina.html

«Il vice console italiano ad Ankara e il legale turco di Gabriele Del Grande sono andati nel carcere dov’è detenuto il giornalista italiano, ma le autorità turche gli hanno impedito di vederlo». A dare la notizia, durante una conferenza stampa al Senato, è il presidente della Commissione per i Diritti umani Luigi Manconi che ha avuto un colloquio telefonico con l’avvocato di Del Grande. «Il quadro sembrava tendente a una possibile soluzione positiva in una manciata di ore, ma la situazione si è aggravata - ha aggiunto Manconi -. È indispensabile una mobilitazione a cui stiamo dando vita. E’ necessaria una stretta alleanza con le istituzioni per restituire Gabriele alla libertà». 
Alfano: “Imminente un nostro contatto con il governo”  
Il giornalista e documentarista è detenuto nel centro di Mugla dopo essere stato inizialmente trattenuto in un altro centro nella provincia di Hatay, al confine turco-siriano. Era stato fermato mentre stava facendo ricerche e interviste ai profughi siriani che attraversano il confine. In mattinata il ministro degli Esteri, Angelino Alfano aveva rotto il silenzio sulla vicenda: «Ho in fase di lavorazione un contatto mio personale e diretto con il Governo turco, per fargli capire chiaramente qual è il livello di attenzione del nostro Paese su questa vicenda». «Abbiamo esercitato tutte le pressioni che la diplomazia permette di esercitare - ha aggiunto il titolare della Farnesina -. Abbiamo, inoltre, chiesto una visita diplomatica presso la struttura dove si trova in questo momento Gabriele Del Grande. Ringraziamo tutti coloro che sono in azione per restituire alla libertà piena il nostro connazionale», ha detto, aggiungendo che «siamo in costante contatto con la famiglia».  
Del Grande resta in Turchia, la denuncia dell’avvocato: “Ci hanno impedito di vederlo” Del Grande resta in Turchia, la denuncia dell’avvocato: “Ci hanno impedito di vederlo” Reviewed by Informazione Consapevole on aprile 20, 2017 Rating: 5

Nessun commento