GERMANIA, DOPPIO STANDARD A BERLINO? LA PORTA DI BRANDEBURGO NON SI ILLUMMINERA' CON I COLORI DELLA BANDIERA RUSSA DOPO L'ATTACCO TERRORISTICO DI SAN PIETROBURGO



Di Salvatore Santoru

In occasione di attentati terroristici e di altri eventi tragici è ormai diventata tradizione il fatto che la porta di Brandeburgo si "dipinga" con i colori della bandiere delle nazioni o delle comunità colpite.
Così è stato per l'attentato terroristico di Istanbul, dove venne colorata secondo la bandiera della Turchia,così come con gli attacchi terroristici di Parigi,dove venne colorata con la bandiera della Francia,così con l'attacco terroristico di Londra, dove venne colorata secondo la bandiera dell'Inghilterra,così con l'attacco terroristico di Orlando,dove venne colorata secondo la bandiera della comunità Lgbt e così con l'attacco terroristico di Berlino,dove venne colorata secondo la bandiera della Germania e con l'attacco terroristico a Gerusalemme,dove venne colorata secondo la bandiera israeliana(1).

Ma, così non sarà per l'attacco terroristico di San Pietroburgo e la decisione ufficiale è stata che Berlino non è una 'città partner' di San Pietroburgo, ma come riportato dall'edizione tedesca di "The Local" anche Orlando e Gerusalemme non lo erano e la decisione sta facendo discutere in Germania(2).

NOTE:

(1)http://www.dailystar.co.uk/news/latest-news/602646/St-Petersburg-terror-attack-kyrgyzstan-Germany-not-pay-tribute-Russia

(2)https://www.thelocal.de/20170404/berlin-decides-not-to-light-up-brandenburg-gate-for-russia-terror-victims
GERMANIA, DOPPIO STANDARD A BERLINO? LA PORTA DI BRANDEBURGO NON SI ILLUMMINERA' CON I COLORI DELLA BANDIERA RUSSA DOPO L'ATTACCO TERRORISTICO DI SAN PIETROBURGO GERMANIA, DOPPIO STANDARD A BERLINO? LA PORTA DI BRANDEBURGO NON SI ILLUMMINERA' CON I COLORI DELLA BANDIERA RUSSA DOPO L'ATTACCO TERRORISTICO DI SAN PIETROBURGO Reviewed by Informazione Consapevole on aprile 04, 2017 Rating: 5

3 commenti

  1. Perche i russi hanno messo qualche bandiera dopo l attacco a Berlino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ma nemmeno i turchi,gli inglesi o gli israeliani...
      Quindi, se si devono ricordare i più tragici attacchi dell'ISIS in Occidente(tenendo conto che sia Russia che Turchia lo sono parzialmente) bisognerebbe ricordagli tutti.

      Elimina
    2. Si scrive senza g, ricordarli intanto..... E allora? Basta con sti rimpianti e menate da circo, oggi ci sono state parecchie persone che hanno depositato fiori davanti all ambasciata russa poco lontano, basta e avanza. Chiaro che disturba l animo filorusso che non si ricordino le vittime russe, ma con il clima attuale in germania i tedeschi hanno poche palle di pensare pure a quelli, come se non bastassero i pro Erdogan in casa i contro, i curdi e tutti i rompicoglioni possibili, si sa che la Germania resta politicamente "occupata" dagli yankees , pensate voi ai vostri cosiddetti cazzi, che ne avete che basta, al tedesco ci pensa il tedesco

      Elimina