STANDING ROCK,UNO DEI CAPI DELLA PROTESTA DEI SIOUX CRITICA OBAMA: 'CI HA SVENDUTO E LA CLINTON NON CI SOSTENEVA'

OLYCOM_20170113005344_21823262-1024x682

Di Salvatore Santoru

Uno dei capi della protesta Sioux a Standing Rock,il discendente di Toro Seduto Doug Good Father,ha criticato l'operato politico di Obama in merito alle proteste della comunità di indiani D'America contro la Dakota Access Pipeline.
Il capo Siux,soprannominato anche "lo sciamano di Standing Rock",ha sostenuto di aver votato sempre democratico ma di essere ora profondamente deluso dallo stesso partito per via del comportamento avuto durante la crisi di Standing Rock.
Sulla questione, Doug ha criticato Obama sostenendo che abbia "tradito" lui e la sua comunità e che durante le recenti elezioni si è astenuto.
Come riportato da un articolo Marzio G. Mian su "Gli Occhi Della Guerra"(1) il leader indiano d'America ha anche sostenuto di essere arrabbiato con Trump per aver dato il via alla conclusione della pipeline ma ha anche sostenuto che non ha fatto altro che mantenere le sue promesse in campagna elettorale, ed inoltre ha criticato la Clinton sostenendo che "non ha mai detto una sola parola in campagna elettorale sulla nostra condizione, e ha incassato fondi dalla Energy Transfer, la compagnia petrolifera che finanzia l’oleodotto, proprio come Trump".

Doug ha anche sostenuto di essere pronto a un'incontro tra la comunità dei Sioux e Trump per discutere della pipeline.

NOTE:

(1)http://www.occhidellaguerra.it/obama-ci-svenduto/
STANDING ROCK,UNO DEI CAPI DELLA PROTESTA DEI SIOUX CRITICA OBAMA: 'CI HA SVENDUTO E LA CLINTON NON CI SOSTENEVA' STANDING ROCK,UNO DEI CAPI DELLA PROTESTA DEI SIOUX CRITICA OBAMA: 'CI HA SVENDUTO E LA CLINTON NON CI SOSTENEVA' Reviewed by Informazione Consapevole on aprile 03, 2017 Rating: 5

Nessun commento