BREAKING NEWS

Stoccolma, preso l'attentatore. I media svedesi: "È un 39enne uzbeko pro Isis"


Risultati immagini per STOCKHOLM TERRORISM KILLER

Di Luca Romano

La polizia svedese ha posto in stato d'arresto d'arresto un uomo in Svezia con l'accusa di "omicidio con carattere terroristico" in relazione all'attentato di venerdì a Stoccolma, quando un camion ha travolto tutto ciò che incontrava in un'area pedonale nel centro della capitale svedese uccidendo quattro persone e ferendone 15.
Ci sono ancora 9 persone, tra cui un bambino, ricoverate in gravi condizioni in vari ospedali a Stoccolma. Persone rimaste coinvolte nella folle corsa del camion. Tra i 15 feriti, sei sono già stati dimessi. Rimangono in ospedale otto adulti e un bimbo, che è grave. Un altro bambino, ferito solo leggermente, è invece già stato dimesso.

Il quotidiano Aftonbladet aggiunge che l'uomo è un uzbeko, 39enne padre di quattro figli, che aveva manifestato sul web simpatie per i sanguinari jihadisti del Califfato, ma non è chiaro il suo livello di coinvolgimento. L'uomo, che ha 39 anni, è stato fermato nel quartiere di Marsta, alla periferia di Stoccolma, nella tarda serata di venerdì perché si comportava in maniera anomala. L'uzbeko, che risiede in un quartiere periferico della capitale, ha utilizzato la sua pagina su Facebook per postare video propagandistici dell'Isis e aveva aggiunto I like a una foto di vittime insanguinate della maratona di Boston, nel 2013. Nella serata di venerdì, è stata fermata anche un'altra persona alla periferia di Stoccolma, a Hjulsta. Alcune media svedesi, dicono che tra i due uomini c'è un collegamento.

La polizia svedese ha confermato che l'uomo arrestato in relazione all'attentato di ieri a Stoccolma è un 39enne di cittadinanza uzbeka, su cui i servizi di sicurezza Säpo avevano ricevuto informazioni lo scorso anno e che era considerato un "personaggio marginale". Lo ha dichiarato il capo della polizia, Dan Eliasson, citato dai media locali. Sulle informazioni passate alla polizia sul sospettato, ha precisato, erano state condotte indagini ma non erano state trovate connessioni con l'estremismo.


La polizia svedese ritiene di aver arrestato l'autista del camion che venerdì ha seminato la morte nel centro di Stoccolma. Lo ha detto il portavoce, Lars Bystrom. Dell'esplosivo è stato trovato all'interno del camion usato per l'attacco di ieri nel centro di Stoccolma. Lo fa sapere la tv svedese citando fonti di polizia.

Fonte:http://www.ilgiornale.it/news/mondo/stoccolma-preso-lattentatore-i-media-svedesi-39enne-uzbeko-1383772.html

Nessun commento