TERRORISMO,ESPULSO SOSPETTO SIMPATIZZANTE ISIS: ERA LEGATO AD ANIS AMRI ED ERA GIA' STATO ESPULSO NEL 2013, MA ERA TORNATO IN ITALIA IN MODO FRAUDOLENTO

Immagine correlata


Di Salvatore Santoru

Un sospetto simpatizzante dell'ISIS di origine egiziana è stato espulso per motivi di pericolosità sociale. 
Come riportato dall'ANSA(1) il 43enne era indagato per contatti con l'attentatore di Berlino Anis Amri e in passato era già stato condannato per reati comuni.
Tra l'altro, l'uomo era stato già espulso nell'aprile 2013 ma era rientrato dopo aver ottenuto un visto,in modo fraudolento, dall'Ambasciata d'Italia in Egitto.

NOTE:

(1)http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/04/29/terrorismo-espulso-egiziano-vicino-a-amri_0a94d280-9542-456a-8110-13463aa97c8e.html
TERRORISMO,ESPULSO SOSPETTO SIMPATIZZANTE ISIS: ERA LEGATO AD ANIS AMRI ED ERA GIA' STATO ESPULSO NEL 2013, MA ERA TORNATO IN ITALIA IN MODO FRAUDOLENTO TERRORISMO,ESPULSO SOSPETTO SIMPATIZZANTE ISIS: ERA LEGATO AD ANIS AMRI ED ERA GIA' STATO ESPULSO NEL 2013, MA ERA TORNATO IN ITALIA IN MODO FRAUDOLENTO Reviewed by Informazione Consapevole on aprile 29, 2017 Rating: 5

Nessun commento