ESISTE UNA CORRELAZIONE TRA L'AVANZATA DEL TERRORISMO DI MATRICE ISLAMISTA E L'ATTUALE IMMIGRAZIONE DI MASSA?


Risultati immagini per isis migrant

Di Salvatore Santoru

Da tempo si dibatte sui legami che vi possono essere tra l'avanzata del terrorismo islamista e l'attuale immigrazione di massa.
Al di là delle due dominanti prese di posizione, si può dire che di per sé l'immigrazione non c'entra mentre l'attuale immigrazione di massa invece c'entra,eccome.

Difatti,per quanto diversi media mainstream e certi politici sostengono che tutti gli autori delle stragi terroristiche in Europa siano "europei" in quanto aventi la cittadinanza di un paese europeo, bisogna pur dire che è vero che sono cittadini europei in molti casi ma anche che sono per la stragrande maggioranza non di origine europea ma migranti o discendenti da migranti di paesi nordafricani e arabi(anche africani e più raramente asiatici)che hanno avuto contatti con il mondo dell'islamismo radicale e l'ultimo caso della strage di Manchester ne è l'ennesima dimostrazione(1).

Quindi, il problema non sono i migranti e/o profughi di qualunque origine ma il problema è l'attuale immigrazione di massa e specialmente il suo utilizzo che viene fatto da parte di gruppi estremisti e violenti,come lo sono quelli dell'islamismo radicale.

E' inoltre chiaro che una maggiore immigrazione di massa gestita in malo modo(come oggi)porta maggiore insicurezza a livello sociale e poche possibilità di riscatto negli stessi migranti e/o profughi e l'ISIS o comunque esiste ben poco una precisa volontà di 'integrazione',intesa anche e sopratutto come adesione dei migranti e/o profughi ai valori della società europea e occidentale.

NOTA:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2017/05/terrorismolisis-rivendica-lattacco-di.html
ESISTE UNA CORRELAZIONE TRA L'AVANZATA DEL TERRORISMO DI MATRICE ISLAMISTA E L'ATTUALE IMMIGRAZIONE DI MASSA? ESISTE UNA CORRELAZIONE TRA L'AVANZATA DEL TERRORISMO DI MATRICE ISLAMISTA E L'ATTUALE IMMIGRAZIONE DI MASSA? Reviewed by Informazione Consapevole on maggio 24, 2017 Rating: 5

Nessun commento