BREAKING NEWS

Ebola, l’allarme dell’Oms: il virus è tornato in Africa. Nove casi sospetti

Risultati immagini per ebola


L’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato la presenza di un’epidemia di Ebola in Repubblica Democratica del Congo. Qui il temibile virus ha ucciso almeno una persona, fa sapere l’Oms

A circa due anni di distanza dalla fine dell’epidemia in Guinea, Sierra Leone e Liberia, con oltre 11 mila morti, il virus Ebola torna a far paura in Africa. In Congo l’ultima epidemia di questo tipo si era registrata nel 2014, con oltre 40 morti.  

Ora il rappresentante Oms in Congo Allarangar Yokouide parla di nove casi sospetti di Ebola, con tre decessi e un caso confermato dai test. Le infezioni sarebbero iniziate a fine aprile a Bas-Uele, nel Nord del Paese. L’Oms ha descritto questa epidemia come una «crisi di sanità pubblica di importanza internazionale». I primi team di esperti, inclusi epidemiologi, biologi, igienisti e altri specialisti sono stati inviati in loco, e dovrebbero arrivare nelle zone colpite tra oggi e domani.  

Nessun commento