INGHILTERRA,IL CASO: RAGAZZA ACCOLTELLA IL SUO FIDANZATO MA IL GIUDICE EVITA L'ARRESTO: 'PENA TROPPO RIGIDA,E' TROPPO INTELLIGENTE PER IL CARCERE'

Risultati immagini per Lavinia Woodward case

Di Salvatore Santoru

Sta facendo discutere in Inghilterra e nel mondo il caso di Lavinia Woodward, una ragazza 24enne che ha tentato di uccidere il fidanzato a Oxford
Lavinia ha cercato di uccidere il compagno colpendolo con un coltello da cucina e il giudice ha deciso di evitargli il carcere e rinviare la condanna.
Il giudice ha argomentato che il carcere sarebbe una pena troppo dura per la ragazza, in quanto la stessa Lavinia è stata considerata troppo intelligente e avente una carriera da proseguire. 

Lavinia ha avuto una vita difficile sino ad ora e in passato è stata abusata da un suo ex ragazzo e questi dettagli sono importantissimi e vanno approfonditi per capire meglio la vicenda, anche se ovviamente non possono essere usati per giustificare la violenza, violenza di genere che al di là come si presenta,sia femminicidio o tentato femminicidio che il meno diffuso ma pur sempre presente maschicidio o il tentato maschicidio(come in questo caso) va condannata sempre e comunque.

PER APPROFONDIRE,ARTICOLO SU BLASTING NEWS:

http://it.blastingnews.com/cronaca/2017/05/accoltella-il-fidanzato-ma-non-va-in-prigione-rovinerebbe-il-suo-futuro-001705465.html
INGHILTERRA,IL CASO: RAGAZZA ACCOLTELLA IL SUO FIDANZATO MA IL GIUDICE EVITA L'ARRESTO: 'PENA TROPPO RIGIDA,E' TROPPO INTELLIGENTE PER IL CARCERE' INGHILTERRA,IL CASO: RAGAZZA ACCOLTELLA IL SUO FIDANZATO MA IL GIUDICE EVITA L'ARRESTO: 'PENA TROPPO RIGIDA,E' TROPPO INTELLIGENTE PER IL CARCERE' Reviewed by Informazione Consapevole on maggio 22, 2017 Rating: 5

Nessun commento