Olanda, l’arcobaleno dei tulipani al Keukenhof

Risultati immagini per keukenhof gardens

Di Marco Berchi

“E ora lasciamo parlare le immagini”. La tipica frase da conduttore televisivo spesso si presta ad essere usata anche in tema di viaggi e turismo, là dove più che il “fare” e il “visitare” l’attività principale del viaggiatore è il “vedere”. 
È il caso del Keukenhof, il celeberrimo parco floreale olandese che ogni primavera sboccia — è il caso di dirlo — e diventa un bestseller mondiale per capacità di attrazione turistica e, soprattutto, per bellezza. Lo abbiamo visitato per voi qualche giorno fa e il consiglio è uno solo: andateci, una volta nella vita. Con i seguenti corollari: approfittate della vicinanza all’Italia e della comodità di viaggio (ne parleremo più avanti); sbrigatevi se volete andarci quest’anno (chiude il 21 maggio); segnatevelo sul calendario se puntate al 2018 (da fine marzo a maggio). 
Le immagini, dunque. Lasciamo a loro la descrizione più compiuta della nostra visita e costruiamo questo articolo puntando alle informazioni di servizio per fiondarsi in Olanda e passare una giornata tra i tulipani. 



CHE COS’È  
Più di 7 milioni di bulbi fioriti di oltre 800 qualità, disseminati su oltre 32 ettari di parco, tra aiuole, giardini ispirazionali, viali, laghetti e corsi d’acqua. Il Keukenhof è senza dubbio tra i più grandi parchi floreali al mondo, vetrina di un’economia del fiore che ha reso famosa l’Olanda e che, nel 1637, dette vita alla prima bolla finanziaria della storia, come racconta l’esposizione Tulpomania ospitata all’interno del parco in uno dei sei padiglioni-serra coperti. 


Il Keukenhof è il cuore di un’intera regione olandese caratterizzata dalla coltivazione dei bulbi e infatti il parco è interamente circondato da campi coltivati (e colorati) tra cui ci si può muovere in auto, bicicletta o battello. 
Teatro di eventi, corsi di botanica e festival, il Keukenhof presenta ogni anno un tema speciale che ispira un’altrettanto speciale composizione gigante. Il tema 2017 è il design olandese e infatti la composizione è la riproduzione floreale di una celeberrima tela del pittore Mondrian. 

Olanda, l’arcobaleno dei tulipani al Keukenhof Olanda, l’arcobaleno dei tulipani al Keukenhof Reviewed by Informazione Consapevole on maggio 10, 2017 Rating: 5

Nessun commento