BREAKING NEWS

QUELLA 'PROFEZIA' DI GHEDDAFI SUL TERRORISMO ISLAMISTA: 'CI SARA' LA JIHAD IN EUROPA'

Risultati immagini per gheddafi meditteran jihad

Di Salvatore Santoru

La strage di Manchester riporta alla mente la situazione dell'attuale Libia e la guerra del 2011.
Ciò sia perché lo stragista Salman Abedi è di origine libica e sia perché Gheddafi aveva previsto questa situazione, e bisogna tener presente che lo stesso Abedi è cresciuto e si è formato in un'ambiente islamista radicalmente ostile a Gheddafi.

Per intendersi,certamente Gheddafi non era un santo o un presidente modello della democrazia e sicuramente ne ha fatto di cotte e crude ma bisogna dire che aveva assai ragione sulla situazione che si sarebbe creata dopo la guerra e sul fatto che la Libia sarebbe potuta passare dalla padella alla brace.



Su questo punto,è interessante ricordare un'intervista che lo stesso rais libico lasciò al Corriere Della Sera a marzo del 2011 e che venne nuovamente diffusa nel 2015 dai media e dal web,compreso questo blog(1).

Nell'intervista Gheddafi sostenne che la guerra in Libia avrebbe portato a una forte avanzata del terrorismo islamista e che,inoltre, vi sarebbe stata "una jihad nel Mediterraneo", e si sarebbe tornato "ai tempi di Barbarossa, dei pirati, degli Ottomani che imponevano riscatti sulle navi".

NOTA:

(1)https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2015/02/le-profezie-di-gheddafi-sul-futuro.html

Nessun commento