India. Rahul Gandhi, figlio di Sonia Maino, arrestato durante le proteste dei contadini

Immagine correlata
Arrestato Rahul Gandhi, politico indiano pro-nipote di Jawaharlal Nehru, nipote di Indira Gandhi e figlio dell’italiana Sonia Maino in Gandhi.
Rahul Gandhi, segretario generale dell’All Indian Congress Committee, è stato arrestato giovedì 8 giugno per aver tentato di raggiungere i contadini che manifestavano nel Madhya Pradesh, dove cinque persone sono morte nelle proteste. Poco dopo è stato rilasciato su cauzione.
Il politico, 46 anni, è stato fermato mentre attraversava lo Stato indiano in bici, dopo aver lasciato la sua auto per evitare di essere individuato dalle autorità che gli avevano negato il permesso di raggiungere i manifestanti, scrive il giornale pachistano The Express Tribune.

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.