BREAKING NEWS

Vaccini, la Camera approva: il decreto Lorenzin è legge. Contrari M5s e Lega

Immagine correlata

Fonte e articolo completo:http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/07/28/vaccini-la-camera-approva-il-decreto-lorenzin-e-legge-contrari-m5s-e-lega-nord/3760604/

La Camera ha dato il via libera definitivo al decreto Lorenzin: l’obbligatorietà dei vaccini per l’iscrizione a scuola è legge. Il provvedimento è stato approvato da Montecitorio con 296 voti a favore, 92 contrari e 15 astenuti. Contro il decreto si sono espressi M5s e Lega Nord. Si sono invece astenuti i deputati di Si e Fdi. La proclamazione del risultato del voto è stata salutata da un lungo applauso dai banchi del Partito democratico. “Il varo definitivo della legge”, ha scritto il premier Paolo Gentiloni su Twitter, “aumenterà il livello di protezione sanitaria delle famiglie italiane”. Nella notte era arrivato il via libera alla fiducia con 305 voti a favore, 147 contrari e due astenuti. Dopo appena 24 ore dall’apposizione della fiducia da parte del ministro per i Rapporti con il Parlamento dunque Montecitorio ha dato il suo via libera al contestato decreto Lorenzin. Fuori, in piazza Montecitorio, monta la protesta del popolo no-vax. Molti gli slogan urlati tra cui ‘assassini’ e ‘non ci fermerete’. Tra i manifestanti c’è anche il presidente onorario della Corte di Cassazione e volto vicino al Movimento 5 stelle Ferdinando Imposimato.
Nei mesi scorsi il decreto ha fatto molto discutere. Dopo numerose polemiche e in seguito a un emendamento degli stessi senatori Pd, il numero delle vaccinazioni obbligatorie è passato da 12 a 10. Palazzo Madama ha inoltre cambiato numerosi passaggi, dalla riduzione delle sanzioni per i genitori che non vaccinano i figli fino alla possibilità di prenotare gli esami in farmacia. A contestare le modalità di intervento del governo sono state le opposizioni, dai 5 stelle alla Lega Nord che sostengono siano stati forzati i tempi e che il risultato non sia soddisfacente.

Nessun commento